Rinvasare una pianta di gomma: scopri quando e come rinvasare le piante di alberi di gomma

Se stai cercando come rinvasare le piante degli alberi della gomma, probabilmente ne hai già uno. Sia che tu abbia la varietà 'Rubra', con foglie verde scuro e venature centrali di colore chiaro, o 'Tricolore', con foglie variegate, le loro esigenze sono essenzialmente le stesse. Le piante di gomma non si preoccupano di essere coltivate in vaso perché hanno origine nelle foreste pluviali del sud-est asiatico dove, come la maggior parte delle foreste pluviali, lo strato di terreno è molto sottile e le piante in genere non radicano così profondamente come quelle nelle foreste temperate. Continua a leggere per saperne di più sull'invasatura delle piante di alberi di gomma.

Quando la pianta della gomma ha bisogno di un nuovo vaso?

Se la tua pianta di gomma è ancora piccola e / o non vuoi che cresca molto o che cresca lentamente, potrebbe essere necessario solo un po 'di condimento. In questo caso, raschia via semplicemente il mezzo pollice in alto (da 1.2 a 2.5 cm) di terreno e sostituiscilo con uno strato uguale di terriccio, compost o un altro mezzo che contiene nutrienti a lento rilascio.

Tuttavia, arriverà un momento in cui sarà necessario fornire nuovo spazio e sostanze nutritive per mantenere la salute e la crescita della tua pianta di albero della gomma. L'invasatura è particolarmente necessaria se la zolla sembra essere cinta o crescere attorno ai lati del vaso. Questo ti dice che sei un po 'in ritardo per aver aggiornato la tua pianta a un vaso più grande.

Rinvasare una pianta di gomma

Scegli un piatto leggermente più grande di quello attuale senza essere eccessivamente più grande. Solitamente aumentare la dimensione del vaso da 3 a 4 pollici (8-10 cm) di diametro è sufficiente per una grande pianta in vaso. Se usi un vaso che è troppo più grande dell'attuale zolla, il terreno potrebbe rimanere bagnato troppo a lungo dopo l'irrigazione perché non ci sono radici nel terreno aggiunto per attirare l'acqua, il che può portare al marciume radicale.

Questo è anche un buon momento per considerare la crescita della pianta dall'ultima volta che è stata messa in una pentola. Quando si rinvasa una pianta di gomma che ha guadagnato molta crescita, potrebbe essere necessario scegliere un vaso più pesante o appesantire il vaso aggiungendo un po 'di sabbia al terreno di coltura per evitare che si ribalti, soprattutto se si hanno bambini o animali che possono occasionalmente tirare la pianta. Se usi la sabbia, assicurati di usare una sabbia grossolana e non una sabbia fine per bambini.

Avrai bisogno del mix per contenere una buona quantità di fertilità al fine di supportare la crescita della pianta della gomma per i prossimi mesi. Il compost e il terriccio contengono entrambi un buon mix di nutrienti a lento rilascio che aiuteranno la tua pianta di gomma a prosperare.

Come rinvasare piante di alberi di gomma

Una volta che hai tutto il necessario per rinvasare la tua pianta di gomma, è il momento di cambiare i vasi. Rimuovi la pianta dal vaso attuale e stuzzica un po 'le radici. Questo è anche un buon momento per ispezionare le radici ed eseguire la potatura delle radici necessaria.

Aggiungi una discreta quantità di terreno alla base del nuovo vaso. Posiziona la pianta della gomma sopra di essa, regolandola secondo necessità. Vuoi la superficie della zolla appena sotto il bordo e riempila semplicemente intorno e sopra la zolla con terra. Assicurati di lasciare circa 2.5 cm di spazio dal bordo della pentola per l'irrigazione.

Innaffia bene la pianta dopo il rinvaso e lascia che l'eccesso scoli. Quindi prenditi cura della tua pianta normalmente.

Anni Winings ha conseguito una laurea in Dietetica / Nutrizione e fonde questa conoscenza con il suo desiderio di coltivare il più possibile cibo sano e gustoso per la sua famiglia. Ha anche gestito un orto pubblico per un anno in Tennessee, prima di trasferirsi in California, dove ora fa il giardinaggio. Con esperienza di giardinaggio in quattro stati diversi, ha acquisito molta esperienza nei limiti e nelle capacità di diverse piante e diversi ambienti di giardinaggio. È una fotografa amatoriale di giardini e un'esperta risparmiatrice di semi di molte colture da giardino. Attualmente sta lavorando al miglioramento e alla stabilizzazione di alcune varietà di piselli, peperoni e alcuni fiori.

Immagine di tamara_kulikova

Lascia un commento