Steli di stella di Natale spezzati: cosa fare per le stelle di Natale danneggiate

La bella stella di Natale è un simbolo di allegria natalizia e un nativo messicano. Queste piante dai colori brillanti sembrano piene di fiori ma in realtà sono foglie modificate chiamate brattee. Ogni sorta di cose può accadere a una pianta innocente in una casa normale. Bambini instabili, mobili spostati, un gatto che sbatte la pianta sul pavimento e altre situazioni possono causare la rottura degli steli della stella di Natale. Cosa fare per le stelle di Natale danneggiate? Hai alcune scelte sulla rottura dello stelo della stella di Natale: aggiustalo, compostalo o radicalo.

Cosa fare per le stelle di Natale danneggiate

Alcune rotture dello stelo della stella di Natale possono essere riparate temporaneamente. Puoi anche usare un ormone radicante e provare la propagazione. Infine, puoi aumentare il cumulo di compost e riciclare lo stelo in nutrienti per il tuo giardino.

Quale sceglierai dipende dalla posizione e dalla gravità della rottura. Le talee sono le migliori per la propagazione, ma il pezzo di materiale vegetale deve essere fresco per radicare i gambi rotti della stella di Natale.

Riparazione di steli di Poinsettia rotti

Se trovi un ramo della stella di Natale rotto per qualche motivo, puoi ripararlo temporaneamente se lo stelo non è stato completamente reciso dalla pianta, ma alla fine il materiale vegetale morirà. Puoi ottenere da sette a 10 giorni in più dallo stelo e mantenere l'aspetto di una bella pianta piena durante quel periodo.

Usa il nastro per piante per riattaccare la parte rotta al corpo principale della pianta. Tienilo in posizione con un paletto sottile o una matita e avvolgi il nastro della pianta attorno al paletto e allo stelo.

Puoi anche rimuovere lo stelo, tenere l'estremità tagliata sopra la fiamma di una candela a colonna e rosolare l'estremità. Ciò manterrà la linfa all'interno dello stelo e gli consentirà di persistere per diversi giorni come parte di una composizione floreale.

Radicamento dei gambi rotti della stella di Natale

Un ormone radicante può essere prezioso in questo sforzo. Gli ormoni radicanti incoraggiano le cellule della radice a riprodursi, facendo crescere radici sane in meno tempo di quanto farebbero senza l'ormone. Gli ormoni influenzano sempre il cambiamento ei processi nella cellula umana e vegetale.

Prendi il gambo rotto e taglia l'estremità in modo che sia fresca e la linfa sanguina dalla posizione tagliata. Dove si è rotto un intero ramo della stella di Natale, taglia la punta sottile a circa 3-4 pollici dall'estremità. Usa questo pezzo e immergilo nell'ormone radicante. Scuotere l'eccesso e inserirlo in un terreno di semina fuori suolo, come la torba o la sabbia.

Metti il ​​taglio in una zona chiara e copri la pentola con un sacchetto di plastica per trattenere l'umidità. La radicazione può richiedere diverse settimane, durante le quali dovrai mantenere il terreno leggermente umido. Rimuovere la borsa per un'ora al giorno in modo che lo stelo non rimanga troppo bagnato e marcisca. Una volta che il taglio si è radicato, trapiantalo in un normale terriccio e cresci come faresti con qualsiasi stella di Natale.

Immagine di SilkeM24

Lascia un commento