Storia dietro le stelle di Natale: scopri la storia dei fiori delle stelle di Natale

Qual è la storia dietro le stelle di Natale, quelle piante distintive che spuntano ovunque tra il Ringraziamento e il Natale? Le stelle di Natale sono tradizionali durante le vacanze invernali e la loro popolarità continua a crescere di anno in anno.

Sono diventate la pianta in vaso più venduta negli Stati Uniti, portando milioni di dollari di profitti ai coltivatori negli Stati Uniti meridionali e in altri climi caldi in tutto il mondo. Ma perché? E comunque che succede con le stelle di Natale e il Natale?

Storia dei primi fiori di Poinsettia

La storia dietro le stelle di Natale è ricca di storia e tradizioni. Le piante vibranti sono originarie dei canyon rocciosi del Guatemala e del Messico. Le stelle di Natale erano coltivate dai Maya e dagli Aztechi, che apprezzavano le brattee rosse come una tintura per tessuti colorata, rosso-viola, e la linfa per le sue numerose qualità medicinali. 

Decorare le case con le stelle di Natale era inizialmente una tradizione pagana, apprezzata durante le celebrazioni annuali di metà inverno. Inizialmente, la tradizione era disapprovata, ma fu ufficialmente approvata dalla chiesa primitiva intorno al 600 d.C.

Allora come si sono intrecciate le stelle di Natale e il Natale? La stella di Natale fu associata per la prima volta al Natale nel Messico meridionale nel 1600, quando i sacerdoti francescani usavano le foglie colorate e le brattee per adornare stravaganti presepi.

Storia delle stelle di Natale negli Stati Uniti

Joel Robert Poinsett, il primo ambasciatore della nazione in Messico, introdusse le stelle di Natale negli Stati Uniti intorno al 1827. Man mano che la popolarità della pianta crebbe, prese il nome da Poinsett, che ebbe una lunga e onorata carriera come membro del Congresso e fondatore dello Smithsonian Istituzione.

Secondo la storia dei fiori della stella di Natale fornita dal Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti, i coltivatori americani hanno prodotto più di 33 milioni di stelle di Natale nel 2014. Più di 11 milioni sono state coltivate quell'anno in California e North Carolina, i due maggiori produttori.

I raccolti nel 2014 valevano un totale enorme di $ 141 milioni, con la domanda in costante crescita a un ritmo di circa il 10-25% all'anno. La domanda per l'impianto, non a caso, è più alta dal XNUMX al XNUMX dicembre, anche se le vendite del Ringraziamento sono in aumento. 

Oggi, le stelle di Natale sono disponibili in una varietà di colori, tra cui il familiare scarlatto, così come il rosa, il malva e l'avorio.

Immagine di Kisa_Markiza

Lascia un commento