Suggerimenti per la progettazione di giardini: come pianificare un giardino per adattarlo all’ambiente circostante

Un design del giardino ben pianificato dovrebbe riflettere lo stile personale e le esigenze del suo proprietario, ma dovrebbe anche dare al giardino un senso di appartenenza all'ambiente circostante. È essenziale che un giardino si integri con l'ambiente circostante, connettendosi sia con il paesaggio che con il paesaggio urbano.

Giardino circostante complementare

L'hardscape è altrettanto importante, serve come struttura per il giardino. Pensa all'hardscape come a una mappa di progettazione per piantare fiori, alberi e arbusti. L'hardscape è costituito dalle strutture non in crescita all'interno di un paesaggio, come cortili, passaggi pedonali, bordi e persino la casa stessa. Le caratteristiche generali del paesaggio urbano come un ponte, un muro o una passeggiata lastricata, vengono aggiunte al design del giardino in un secondo momento. Le funzionalità di base dell'hardscape, come il vialetto, sono normalmente già presenti e dovrebbero essere considerate in anticipo.

Pianifica sempre in anticipo quando intraprendi qualsiasi tipo di progettazione di giardini, considerando attentamente sia le caratteristiche del paesaggio che quelle del paesaggio prima di scegliere o piantare qualsiasi cosa. Una volta che hai qualcosa in mente, dai un'occhiata a lungo al tuo paesaggio e valuta se si adatterà o meno all'ambiente circostante. Non importa quanto sia ben tenuto il giardino, se non si connette con la casa, il giardino rimarrà da solo. Questo non è l'effetto che vuoi ottenere.

Come pianificare un giardino in modo efficace

Quando si pianifica un progetto di giardino, iniziare con un'idea di base e guardare al paesaggio circostante e alle caratteristiche del paesaggio per ulteriore assistenza. Ad esempio, se i tuoi figli sono qualcosa come i miei, probabilmente hanno un sentiero logoro da qualche parte nel cortile perché prendono lo stesso percorso ogni giorno. Considera di usarlo a tuo vantaggio aggiungendo uno strato di pacciame, ghiaia o altri elementi di hardscape al percorso.

Un altro esempio potrebbe essere l'incapacità di coltivare piante particolari in aree specifiche, come sotto un grande albero da ombra. In questo caso, modifica semplicemente il terreno e aggiungi piante che amano l'ombra. Se questa non è un'opzione, posiziona invece un tavolino e una sedia. Ora hai un posto attraente per rilassarti. Potresti anche aggiungere lo stesso tipo di pacciame o ghiaia qui come con il sentiero.

Esamina attentamente l'architettura della tua casa e determina lo stile. Ad esempio, è un ranch, un cottage, un moderno o una casa in legno? Alcuni dei migliori progetti di giardini sono creati con la casa come caratteristica principale.

Le case costruite con tronchi o altri elementi naturali sono comunemente accentuate con progetti di giardini informali. In genere, questi sono disposti con aiuole, alberi e arbusti che si trovano nella parte anteriore, accogliendo i visitatori con un caloroso benvenuto. L'uso di sempreverdi, arbusti fioriti e piante di vari colori, forme, altezze e trame creerà un ambiente adatto. Le case in stile cottage sono incluse qui poiché fiori, erbe e verdure vengono comunemente coltivate insieme all'interno di questo tipo di design del giardino.

Coloro che hanno case più tradizionali o moderne dovrebbero concentrarsi su progetti di giardini più formali. Le piantagioni sono meno casuali e la moderazione viene praticata quando vengono implementati elementi ornamentali (panchine, fontane, pergolati, ecc.). I progetti di giardini formali in genere includono motivi in ​​aiuole e arbusti o siepi potati con cura.

Quando sei pronto per scegliere le piante per il giardino, guarda ancora una volta il paesaggio circostante, l'esterno della tua casa (finiture, persiane, tetto) e altri elementi del paesaggio come guida. Ad esempio, la tua casa è colorata in mattoni, ha rivestimenti in vinile bianco o forse pietra di colore naturale?

Il colore ha un impatto importante su come le persone si sentono e si relazionano con il mondo che le circonda. Questo è vero anche quando si tratta del nostro giardino. I colori che scegli alla fine unificheranno la casa con il giardino ed entrambi dovrebbero fondersi facilmente con l'ambiente circostante. Scegli fiori della stessa famiglia di colori e quelli che li completano. I gialli, ad esempio, si sposano bene con ori, arance e rossi. Completali con sfumature di viola o viola.

Inoltre, tieni presente come funzionano determinati colori. I colori freddi, come il blu o il viola, non dovrebbero essere posizionati in aree scure o lontane, poiché questi colori tendono a sbiadire nel paesaggio. I toni caldi o caldi, come il giallo e il rosso, dovrebbero invece essere usati per illuminare le aree scure. Questi colori attirano l'attenzione e sono meglio posizionati a una certa distanza per avvicinarli. Il fogliame fornisce anche colore e interesse.

Alberi, arbusti e piantagioni di fogliame dovrebbero essere attentamente considerati. I paesaggi fortemente carichi di sempreverdi potrebbero non offrire molto in termini di interesse stagionale; Pertanto, l'aggiunta di piccoli alberi e arbusti al design fornirà un sorprendente colore delle foglie durante le basse stagioni. L'interesse visivo dovrebbe anche tenere conto delle differenze nella struttura della corteccia e nei modelli dei rami. Ripetere le stesse trame riunirà tutto, contribuendo a connettere il giardino con l'ambiente circostante.

Suggerimenti aggiuntivi per la progettazione del giardino

Ci sono altre considerazioni quando si pianifica un giardino. La disposizione esistente della casa prevede un portico o un passaggio pedonale? In tal caso, sono dritti o curvi? Esiste già un patio o un ponte? Di cosa sono fatti questi? E il vialetto? È ghiaia o pavimentazione? L'asfalto nero diventa caldo in estate, quindi tieni le piantagioni lontano dai bordi per evitare che le piante si brucino.

Inoltre, considera la posizione della tua casa all'interno del giardino circostante. È nascosto discretamente in un ambiente boschivo o in un terreno aperto? Quanto è vicino alla strada? E la proprietà del vicino? Tutti questi fattori devono essere presi in considerazione quando si pianifica un progetto di giardino. Una corretta pianificazione è essenziale per collegare il giardino con l'ambiente circostante.

Immagine di Torcello Trio