Germinazione e crescita delle mandorle: scopri come coltivare le mandorle dai semi

Le mandorle non sono solo deliziose ma anche estremamente nutrienti. Crescono nella zona USDA 5-8 con la California che è il più grande produttore commerciale. Sebbene i coltivatori commerciali si propagino tramite l'innesto, è anche possibile coltivare mandorle dai semi. Tuttavia, non si tratta semplicemente di piantare noci di mandorle spezzate. Sebbene la germinazione delle mandorle richieda un po 'di know-how, propagare i propri alberi di mandorle coltivati ​​da semi è sicuramente un progetto divertente per i principianti o gli avidi giardinieri domestici. Continua a leggere per scoprire come far crescere una mandorla dal seme.

Informazioni sulla piantagione di mandorle

Una piccola quantità di informazioni che potresti non conoscere; le mandorle, anche se chiamate noci, sono in realtà un tipo di frutta a nocciolo. I mandorli fioriscono a febbraio o marzo, sfogliano e producono un frutto verdastro che assomiglia un po 'a una pesca, solo verde. Il frutto si indurisce e si spacca, rivelando il guscio di mandorle nel cuore del guscio del frutto.

Se vuoi provare la germinazione delle mandorle dai semi, evita le mandorle trasformate. A seguito di un paio di focolai di Salmonella nei primi anni 2000, l'USDA ha iniziato a richiedere che tutte le mandorle venissero disinfettate tramite pastorizzazione a partire dal 2007, anche quelle etichettate come "crude". Le noci pastorizzate sono stupide. Non si tradurranno in alberi.

È necessario utilizzare noci fresche, non pastorizzate, sgusciate e non tostate quando si coltivano le mandorle dai semi. L'unico modo per ottenere tali noci è ottenere semi veramente crudi da un agricoltore o dall'estero.

Come coltivare una mandorla dal seme

Riempi un contenitore con acqua del rubinetto e mettici dentro almeno una dozzina di mandorle. Lasciali in ammollo per almeno 8 ore e poi scolali. Perché così tante noci se vuoi solo un albero? A causa del loro tasso di germinazione incerto e per tenere conto di tutto ciò che può modellare.

Utilizzando uno schiaccianoci, rompere parzialmente il guscio di mandorle per esporre il dado interno. Non rimuovere il guscio. Disporre le noci in un contenitore rivestito con carta assorbente umida o muschio di sfagno e coprire il contenitore con pellicola per trattenere l'umidità. Metti il ​​contenitore delle noci in frigorifero per 2-3 mesi, controllando ogni settimana per assicurarti che sia ancora umido all'interno. Questo processo è chiamato stratificazione.

Stratificazione significa solo che stai ingannando i semi di mandorle facendogli credere di aver attraversato l'inverno. Aumenta il tasso di germinazione dei semi che di solito germinano entro pochi giorni dalla semina. I semi possono anche essere "stratificati sul campo" immergendoli durante la notte e poi piantati all'aperto in autunno. I semi non cresceranno fino alla primavera, ma il processo di stratificazione aumenterà il loro tasso di germinazione.

Una volta che i semi sono stati stratificati, riempire un contenitore con terriccio. Premere ogni seme nel terreno e pollici (2.5 cm) o giù di lì. Innaffia i semi e posiziona il contenitore in una zona calda e soleggiata.

Innaffia una volta alla settimana o quando il terreno si sente asciutto a 1 ½ pollici (4 cm) nel terreno.

Trapianta le piante quando sono alte 18 cm.

Immagine di arturoli

Lascia un commento