Terapia di giardinaggio per autismo – impara a fare giardinaggio per bambini con autismo

La terapia per il giardinaggio dell'autismo sta diventando un fantastico strumento terapeutico. Questo strumento terapeutico, noto anche come terapia orticola, è stato utilizzato in centri di riabilitazione, ospedali e case di cura. È diventato un passaggio naturale per l'uso con i bambini autistici e il giardinaggio. La creazione di giardini compatibili con l'autismo avvantaggia non solo i bambini a tutti i livelli dello spettro, ma anche i loro caregiver.

Giardinaggio per bambini con autismo

L'autismo altera la comunicazione e le abilità sociali. Può anche causare diversi problemi sensoriali, in cui un individuo autistico può essere più o meno sensibile agli stimoli esterni. La terapia del giardinaggio per l'autismo è un modo eccellente per affrontare questi problemi.

Gli individui che hanno aggiunto ansia creata con problemi di elaborazione sensoriale traggono grande beneficio dalla terapia di giardinaggio per l'autismo. Molte persone con autismo, in particolare i bambini, lottano con abilità motorie fini come chiudere la cerniera del cappotto o usare le forbici. Un programma che combina bambini autistici e giardinaggio può affrontare questi problemi.

Come funziona il giardinaggio per bambini con autismo?

La terapia del giardinaggio autistico può aiutare i bambini con le loro capacità di comunicazione. Molti bambini, indipendentemente da dove si trovano nello spettro, hanno difficoltà a usare il linguaggio in un modo o nell'altro. Il giardinaggio è un'attività fisica che prevede l'uso delle mani; quindi, non richiede molto in termini di abilità verbali. Per coloro che sono completamente non verbali, i segnali visivi e le fotografie possono essere utilizzati per dimostrare attività come come piantare o prendersi cura delle piantine.

Molti bambini autistici hanno difficoltà a formare relazioni sociali. Il giardinaggio di gruppo per bambini con autismo consente loro di imparare a lavorare insieme verso un obiettivo comune senza la necessità di conversare o comportarsi secondo altri standard sociali. 

La creazione di giardini compatibili con l'autismo consente a coloro che hanno problemi sensoriali di impegnarsi in un'attività a ritmo lento e rilassante. Ciò consente alle persone di assorbire i diversi stimoli disponibili (come il colore, l'olfatto, il tatto, il suono e il gusto) a un ritmo lento che è più facilmente accolto dai bambini con autismo.

I giardini adatti all'autismo che si occupano di problemi sensoriali dovrebbero incorporare piante di colore, consistenza, odore e sapore diversi nel maggior numero di modi possibile. Giochi d'acqua o campanelli eolici possono fornire un rilassante sottofondo di suoni. I giardini sensoriali sono l'ideale per questo.

Con la terapia del giardinaggio autistico, attività come scavare, diserbo e irrigazione possono aiutare a rafforzare le capacità motorie. Maneggiare e trapiantare delicatamente le giovani piantine aiuta con lo sviluppo motorio fine.

Molti bambini che altrimenti potrebbero avere difficoltà con altre attività extrascolastiche eccelleranno quando lavorano con le piante. In effetti, questo tipo di terapia orticola ha grandi promesse come formazione professionale per giovani adulti autistici e può portare al loro primo lavoro. Li aiuta a imparare a lavorare insieme in un ambiente, a chiedere aiuto, a costruire la fiducia insieme a migliorare le capacità comportamentali e comunicative.

Suggerimenti rapidi sul giardinaggio per bambini con autismo

  • Rendi l'esperienza il più semplice, ma divertente possibile.
  • Inizia con solo un piccolo giardino.
  • Usa piante piccole per consentire al bambino di rimanere impegnato rispetto all'uso di semi dove non possono vedere subito i risultati del loro lavoro.
  • Scegli molti colori e aggiungi oggetti puliti al massimo interesse. Ciò consente anche l'opportunità di espandere le competenze linguistiche.
  • Durante l'irrigazione, usa solo la quantità esatta necessaria per la tua pianta.
Immagine di lovelyday12

Lascia un commento