Tipi di piante calpestabili: informazioni sull’utilizzo di piante scalabili nei giardini

Cosa sono le piante calpestabili? Sono esattamente ciò che pensi: piante calpestabili in sicurezza. Le piante calpestabili sono spesso utilizzate come sostituti del prato perché sono resistenti, resistenti alla siccità e richiedono pochissima manutenzione. Tieni presente, tuttavia, che queste piante da calpestare potrebbero non essere resistenti come il prato tradizionale e molte non resisteranno al traffico pedonale intenso.

Utilizzo di piante scalabili nei giardini

Alcuni tipi di piante calpestabili sono decidue e muoiono in inverno, ma molte varietà sempreverdi sono attraenti tutto l'anno. Le piante calpestabili funzionano bene lungo un sentiero o al confine con un'aiuola e molte funzionano bene in punti ostinati dove l'erba non si attacca, come un punto asciutto sotto un albero o un arbusto.

La maggior parte delle migliori piante scalabili non richiede assolutamente alcuna cura una volta che le piante sono state stabilite, mentre altre potrebbero aver bisogno di un taglio una o due volte l'anno. Tieni presente che molte piante calpestabili a bassa crescita possono anche essere invasive.

Piante che possono essere calpestate

Sebbene ci siano un certo numero di piante calpestabili, di seguito sono riportate alcune delle migliori piante scalabili:

  • Il timo lanoso (Thymus pseudolanuginosus) è un tipo di timo ornamentale con foglie e steli sfocati. Questa pianta, che cresce nelle zone di rusticità USDA da 5 a 8, resiste a un considerevole traffico pedonale. Un avvertimento: il timo lanoso sfoggia piccoli fiori rosa che attirano le api. Questa può essere una considerazione se hai bambini o se ti piacciono le passeggiate a piedi nudi in giardino.
  • Filo rampicante strisciante (Muehlenbeckia) è una delle migliori piante scalabili per le zone da 6 a 9. La vite rampicante strisciante mostra foglie verdi lucide. Sebbene i minuscoli fiori bianchi siano insignificanti, vengono sostituiti a fine estate con piccoli frutti bianchi.
  • La pianta rampicante della stella blu (Isotoma fluviatus) è una pianta resistente e graduale che tollera i climi fino a nord fino alla zona 5. Questa pianta sempreverde mostra piccoli fiori blu che durano tutta l'estate. La pianta rampicante della stella blu non è la soluzione perfetta per ogni situazione perché questa pianta turbolenta può essere invasiva.
  • Veronica (Speedwell) "Waterperry blue", adatta per le zone da 4 a 9, è una pianta graduale con foglie verde intenso che assumono riflessi ramati e bordeaux quando la temperatura scende. I fiori primaverili sono blu-lavanda con centri bianchi.
  • Menta corsa (Mentha requienii), adatta per le zone da 6 a 9, è una pianta aromatica, sempreverde, scalabile con minuscole fioriture lilla che si manifestano in estate. La menta corsa può essere leggermente invasiva, ma come regola generale tende a comportarsi meglio della maggior parte dei suoi cugini della famiglia della menta.
Immagine di fabioveronesi