Vite rampicante della Virginia in crescita – cura e potatura delle piante rampicanti della Virginia

Una vite vigorosa e dalla crescita rapida, la vite rampicante della Virginia (Parthenocissus quinquefolia) è una pianta eccezionale per quasi tutte le condizioni di terreno e luce. Coltivare una vite rampicante della Virginia fornisce un'aggiunta quasi spensierata al paesaggio. La manutenzione del rampicante Virginia è limitata alla potatura leggera e alla legatura. Impara come potare la vite rampicante della Virginia e quali problemi e parassiti potrebbero essere un problema.

Coltivazione di vite rampicante Virginia

Virginia rampicante produce una delle più spettacolari esposizioni a colori dell'autunno. Le foglie a cinque punte sono di solito solo di un verde medio ma diventano di un cremisi brillante quando le temperature si raffreddano.

La pianta rampicante della Virginia può crescere dal sole fino alla piena ombra, dove i terreni sono inzuppati per asciugarsi e anche in terreni leggermente alcalini. L'adattabilità della pianta la rende adatta a qualsiasi sito, ma è necessario prestare attenzione per tenerla lontana dai rivestimenti in legno e dalle grondaie. La vite si arrampica e aderisce a superfici verticali con radici aeree, e il peso della pianta potrebbe staccare assi e grondaie disallineate.

Se stai cercando di coprire un'area con la vite, piantane diverse contemporaneamente, poiché la pianta non si ramifica bene. Usa i legami delle piante per aiutarlo a iniziare la sua salita su una superficie verticale. Puoi anche usarlo come copertura del terreno, proprio come un'edera o una vinca.

Questa è una pianta perfetta per un giardiniere alle prime armi poiché la cura delle piante rampicanti della Virginia è minima ed è una vite molto tollerante.

Virginia Creeper Plant Care

Virginia rampicante è una pianta spensierata. È una vite perenne decidua con un fusto legnoso. La pianta fiorirà da giugno a luglio con fiori verdi poco appariscenti. Si trasformano in frutti tondi a forma di palla, che persistono sulla vite e aggiungono interesse. Puoi tagliarli se hai bambini, poiché sono altamente tossici. Gli uccelli li apprezzeranno se li lasci sulla vite.

Guarda per cicaline, scala e coleotteri giapponesi. Trattare con l'insetticida appropriato per sedare questi tipi di invasori.

La pianta può aver bisogno di acqua supplementare durante lunghi periodi di siccità, ma può tollerare brevi periodi di siccità.

Il vitigno è notevolmente versatile e vigoroso. Può stare da solo con poca influenza esterna, ma diventerà più spesso e più rigoglioso con fertilizzanti annuali e tosatura.

La potatura occasionale fa parte della manutenzione del rampicante Virginia. Se lasciata a se stessa, la vite può crescere da 50 a 90 metri di lunghezza. Il taglio annuale aiuterà a mantenerlo a una dimensione gestibile.

Come potare la vite rampicante della Virginia

La pianta ha raramente bisogno di essere tagliata a meno che non stia invadendo un sentiero o una struttura. La vite è molto indulgente, il che significa che è necessaria poca finezza quando si potano le piante rampicanti della Virginia.

Rimuovi tutti i gambi che sono stati spezzati dalla pianta principale. Scegli cesoie da potatura affilate e pulite per la manutenzione del rampicante Virginia e taglia fuori lo stelo principale per evitare lesioni alla pianta. Usa cesoie per piante per assottigliarlo dove diventa troppo folto. Puoi tagliare piccoli steli dove stanno diventando indisciplinati, ma aspetta fino all'inizio della primavera per il taglio su larga scala.

Gli steli si attaccano con piccoli "piedi" che possono entrare in fessure e crepacci. Occasionalmente questi devono essere staccati per impedire alla vite di crescere in aree che potrebbero essere danneggiate. Utilizzare un cacciavite a testa piatta o un altro strumento piatto per raschiare i piedi dalle superfici.

Usa un tagliaerba o delle cesoie sulle viti tappezzanti per mantenerle fresche. Rimuovi eventuali steli che presentano segni di macchie fungine o batteriche per evitare che si diffondano ad altre parti della pianta.

Questa pianta originaria del Nord America richiede poca manutenzione e ti ricompenserà con una copertura di facile manutenzione e un colore autunnale.

Immagine di annalovisa