Trattamento dei nematodi del nodo della radice di prugna: cosa fare dei nematodi sulle radici di prugna

I nematodi sulle radici delle prugne possono causare gravi danni. Questi vermi parassiti e microscopici vivono nel terreno e si nutrono delle radici degli alberi. Alcuni sono più dannosi di altri e le infestazioni possono essere irregolari in un frutteto, ma nel complesso i vermi possono causare perdita di vigore, riduzione della resa dei frutti e, in ultima analisi, la morte di rami o interi alberi.

Informazioni sui nematodi del susino

I nematodi sono nematodi microscopici che non sono rari nel terreno. I susini e il portainnesto di prugne sono suscettibili ai danni causati dai nematodi del nodo radicale. Questo tipo di nematode si insinua nelle cellule delle radici e vi rimane, nutrendosi per tutta la sua vita.

I segni dei nematodi del nodo radicale nelle prugne includono un apparato radicale poco sviluppato. Al di sopra del terreno, gli alberi mostreranno una generale mancanza di crescita vigorosa, foglie più piccole e ramoscelli e rami che muoiono. Al momento del raccolto, vedrai una resa inferiore. Potresti anche vedere cancro e boccioli, foglie e fiori rovinati sugli alberi colpiti. Non è raro vedere segni di nematodi del nodo radicale in alcuni alberi ma non in altri.

I giovani alberi piantati in un terreno infestato da nematodi sono i più vulnerabili ai peggiori effetti di questi parassiti. Possono mostrare una crescita stentata e morire subito dopo il trapianto o continuare a mostrare una crescita scarsa e una bassa resa di frutta.

Trattamento dei nematodi del nodo della radice di prugna

Sfortunatamente, non esiste un buon trattamento per eliminare i nematodi del nodo radicale, quindi la migliore gestione per i nematodi del susino è la prevenzione. Esistono portainnesti che possono proteggersi dalle infestazioni, quindi cerca alberi di prugne che abbiano quei portinnesti e che siano certificati senza parassiti e malattie.

Puoi anche far testare il tuo terreno per i nematodi prima di piantare, soprattutto se in precedenza c'era un frutteto. I nematodi tendono ad accumularsi nel terreno e persistono.

Se viene trovato nematode del nodo della radice, puoi piantare altrove o usare nematocidi per trattare il terreno. Il processo di trattamento è lungo e richiede molto lavoro, quindi una soluzione più semplice è quella di ruotare in piante che non sono sensibili e non ospitano i nematodi.

Lascia un commento