Trattare con i parassiti sulle viole del pensiero: scopri i comuni parassiti delle piante del pensiero

Le viole del pensiero sono fiori molto utili. Sono ottimi sia nei letti che nei contenitori, sono disponibili in una grande varietà di colori e possono essere consumati anche nelle insalate e nei dessert. Ma mentre queste piante sono molto apprezzate dai giardinieri, sono altrettanto apprezzate dagli insetti e da altri parassiti. Continua a leggere per saperne di più sui parassiti delle viole del pensiero più comuni e su come combattere gli insetti che mangiano viole del pensiero.

Gestione di viole del pensiero e parassiti

Di tutti i parassiti della viola del pensiero, gli afidi sono probabilmente i più diffusi. Esistono diverse specie di afidi che si nutrono di viole del pensiero, tra cui afide del giglio marcato a mezzaluna, afide della pesca verde, afide del melone, afide dei piselli e afide viola. Tendono ad apparire sulle viole del pensiero in primavera, attaccando le estremità della nuova crescita.

Può essere difficile trattare chimicamente gli afidi perché si riproducono così rapidamente ed efficacemente. Se perdi anche uno solo, la popolazione sarà in grado di riprendersi. Per questo motivo, il modo migliore per gestire le viole del pensiero è introdurre predatori naturali, come coccinelle, vespe parassite e alette di pizzo. Piantare il pizzo della regina anna aiuterà ad attirare questi predatori.

Un altro dei parassiti comuni sulle viole del pensiero è l'acaro a due macchie. Soprattutto durante il clima caldo e secco, potresti notare piccole punture sulle foglie delle viole del pensiero, che alla fine si diffondono in macchie marrone chiaro. Se un'infestazione peggiora, potresti notare una fettuccia sottile e le foglie inizieranno a morire. Gli acari di ragno sono curabili con sapone insetticida o altri pesticidi.

Altri problemi di Pansy Pest

Le lumache e le lumache possono causare gravi danni durante la notte, specialmente durante il tempo umido. Al mattino, noterai buchi irregolari masticati attraverso foglie e petali, così come tracce viscide lasciate indietro. Puoi scoraggiare lumache e lumache rimuovendo la lettiera intorno alla pianta. Puoi anche posizionare trappole per lumache e lumache.

I tripidi dei fiori occidentali causano cicatrici sui petali dei fiori e possono causare la deformazione dei boccioli dei fiori quando si aprono. I tripidi possono essere controllati con spray insetticida e l'introduzione di predatori, come il minuscolo insetto pirata e il pizzo verde.

Diversi bruchi, tra cui lombrichi, foglie di serra, foglie onnivore, crochet onnivoro e fritillari del coronis, sono noti parassiti della viola del pensiero. Sono gestiti al meglio con la raccolta manuale.

Immagine di eli_asenova

Lascia un commento