Puoi coltivare viole del pensiero in inverno – scopri la tolleranza al freddo della viola del pensiero

Sono il fiore per eccellenza del clima fresco, quindi puoi coltivare viole del pensiero in inverno? La risposta è che dipende da dove vivi. I giardini nelle zone 7-9 possono avere un clima invernale freddo, ma questi piccoli fiori sono resistenti e possono persistere durante i periodi di freddo e aggiungere colore ai letti invernali.

Pansies crescenti in inverno

La possibilità o meno di coltivare con successo viole del pensiero all'aperto in inverno dipende dal clima e dalle temperature invernali. Le aree molto più a nord della zona 6 sono difficili e possono avere un clima invernale che uccide le viole del pensiero.

Quando la temperatura scende a circa 25 gradi Fahrenheit (-4 gradi Celsius), i fiori e le foglie inizieranno ad appassire o addirittura a congelare. Se lo schiocco freddo non dura troppo a lungo e se le piante sono stabilite, torneranno e ti daranno più fioriture.

Pansy Winter Care

Assicurati che le tue viole del pensiero persistano per tutto l'inverno, devi fornire una buona cura e piantarle al momento giusto. Le piante consolidate riescono meglio a sopravvivere.

La tolleranza al freddo della viola del pensiero inizia alle radici e devono essere piantate in un terreno compreso tra 45 e 65 gradi Fahrenheit (7 e 18 gradi Celsius). Pianta le tue viole del pensiero invernali alla fine di settembre nelle zone 6 e 7a, all'inizio di ottobre per la zona 7b e alla fine di ottobre nella zona 8.

Le viole del pensiero avranno anche bisogno di fertilizzante extra in inverno. Usa un fertilizzante liquido, poiché sarà più difficile per le piante assorbire i nutrienti dai fertilizzanti granulari in inverno. Puoi usare una formula specifica per viole del pensiero e applicarla ogni poche settimane per tutta la stagione.

Le piogge invernali possono rivelarsi dannose per le viole del pensiero, causando la putrefazione delle radici. Se possibile, utilizzare letti rialzati per evitare ristagni d'acqua.

Tieni a bada le erbacce tirandole e usando il pacciame attorno alle viole del pensiero. Per ottenere più fiori dalla stagione invernale, taglia i fiori morti. Questo costringe le piante a mettere più energia nella produzione di fiori invece di produrre semi.

Protezione dal freddo del viola del pensiero

Se ottieni uno scatto di freddo insolito, come 20 gradi (-6.7 gradi Celsius), per pochi giorni o più, puoi proteggere le piante per evitare che si congelino e muoiano. Il modo più semplice per farlo è impilare un paio di pollici di paglia di pino per intrappolare il calore. Non appena il freddo è finito, rastrella la paglia.

Finché fornisci alle tue viole del pensiero una buona cura invernale e non hai un clima troppo freddo, puoi coltivare con successo questi fiori allegri per tutto l'inverno mentre aspetti che arrivi la primavera.

Immagine di paylessimages

Lascia un commento