Trattare le malattie del ginkgo: come gestire i problemi comuni con gli alberi di ginkgo

Il ginkgo o capelvenere (Ginkgo biloba) esiste sulla terra da circa 180 milioni di anni. Si pensava che si fosse estinto, lasciando solo tracce fossili delle sue foglie a forma di ventaglio. Tuttavia, sono stati scoperti esemplari in Cina da cui è stato successivamente propagato.

Dato quanto tempo gli alberi di ginkgo sono sopravvissuti sul pianeta, non ti sorprenderà sapere che sono generalmente forti e sani. Tuttavia, esistono malattie del ginkgo. Continua a leggere per informazioni sulle malattie del ginkgo con suggerimenti per la gestione degli alberi di ginkgo malati.

Problemi con il Ginkgo

In generale, gli alberi di ginkgo resistono alla maggior parte dei parassiti e delle malattie. La loro resistenza alle malattie del ginkgo è uno dei motivi per cui sono sopravvissuti come specie per così tanto tempo.

I ginkgo sono spesso piantati come alberi da strada o esemplari da giardino per le loro adorabili foglie verde smeraldo. Ma anche gli alberi portano frutti. I problemi principali con il ginkgo identificati dai proprietari di case riguardano questo frutto.

Le piante femminili producono abbondanti quantità di frutti in autunno. Sfortunatamente, molti di loro cadono a terra e si decompongono lì. Hanno l'odore di carne in decomposizione mentre si deteriorano, il che rende infelici coloro che si trovano nelle vicinanze.

Malattie del Ginkgo

Come ogni albero, gli alberi di ginkgo sono vulnerabili ad alcune malattie. Le malattie dell'albero di ginkgo includono problemi alle radici come i nematodi della radice e la putrefazione della radice di phytophthora.

Radice conosci i nematodi

I nematodi del nodo radicale sono minuscoli vermi che vivono nel suolo che si nutrono delle radici di un albero. La loro alimentazione fa sì che le radici del ginkgo formino galle che impediscono alle radici di assorbire acqua e sostanze nutritive.

Il trattamento delle malattie del ginkgo che coinvolgono i nematodi del nodo della radice è difficile. Tutto quello che puoi fare è iniziare a gestire gli alberi di ginkgo malati aggiungendo compost o torba al terreno per aiutare gli alberi a elaborare i nutrienti. Se vengono gravemente infettati, dovrai rimuoverli e distruggerli.

La soluzione migliore è impedire in primo luogo ai nematodi del nodo radicale di infettare il tuo ginkgo. Acquista il tuo giovane albero da un vivaio rispettabile e assicurati che sia certificato come una pianta priva di nematodi.

Phytophthora Root Rot

La putrefazione della radice di Phytophthora è un'altra delle malattie del ginkgo che si verifica occasionalmente. Questi agenti patogeni presenti nel suolo possono causare la morte di un albero entro pochi anni se non vengono trattati.

È possibile trattare questi tipi di malattia dell'albero di gingko. Dovresti usare fungicidi contenenti l'ingrediente fosetil-al. Segui le indicazioni dell'etichetta.

Immagine di waldenstroem

Lascia un commento