Urina come deterrente per i parassiti: informazioni sull’uso dell’urina per il controllo dei parassiti

Di tutti i parassiti del giardino, i mammiferi sono spesso quelli che possono fare i danni maggiori nel minor tempo possibile. Una strategia per allontanare questi animali è usare l'urina dei predatori come deterrente per i parassiti. L'urina dei predatori rientra nella categoria dei repellenti olfattivi, il che significa che prendono di mira l'olfatto dell'animale infestante. Il coyote e l'urina di volpe sono i più comunemente usati per i mammiferi più piccoli e sono disponibili anche urina di cervo, lince rossa, lupo, orso e leone di montagna.

L'urina danneggia i parassiti?

I giardinieri riportano risultati contrastanti con l'urina dei predatori. L'urina di volpe funziona meglio per respingere i piccoli mammiferi come conigli, scoiattoli e gatti. L'urina del coyote e l'urina dei predatori più grandi è una scelta migliore per cervi e altri animali più grandi, e si dice che funzioni anche contro marmotte, procioni, puzzole e mammiferi più piccoli.

L'urina dei predatori nei giardini non è una soluzione infallibile ai problemi dei parassiti. Una lamentela comune è che gli erbivori possono abituarsi ai repellenti profumati e tornare nella zona. Cambiare il repellente ogni tre o quattro settimane può aiutare. Un altro problema è che se un animale è abbastanza affamato, sarà determinato a raggiungere le tue piante commestibili ed è improbabile che i repellenti olfattivi, inclusa l'urina, facciano la differenza.

Come altri repellenti olfattivi, l'urina dei predatori è un'alternativa più sicura rispetto ai veleni. È meno costoso della creazione di una recinzione o di un sistema di reti, ma è anche meno affidabile di una forte barriera fisica.

Usare l'urina per il controllo dei parassiti

Sapere quale animale sta causando il danno ti aiuterà a scegliere un metodo di controllo efficace. Ad esempio, è probabile che i cervi vengano respinti dall'urina del coyote ma non dall'urina della volpe. Spesso puoi dire quale mammifero è responsabile in base al tipo di danno, a che ora del giorno o della notte si verifica e quali piante sono mirate.

Tieni presente che l'urina del coyote può attirare i coyote oi cani curiosi nell'area.

Riapplica i prodotti a base di urina dei predatori dopo le piogge e ogni settimana circa, a seconda del prodotto. Per aumentare la loro efficacia, valuta la possibilità di utilizzare più tipi di repellenti per animali contemporaneamente o di combinare un repellente con un metodo di esclusione come la recinzione o la rete.

Immagine di guyonbike

Lascia un commento