Woodland garden design – come piantare un giardino boschivo

Hai grandi alberi o aree boschive inutilizzate nel tuo cortile? Mettili in uso creando un giardino boschivo. Questi progetti di giardini forniscono un aspetto più rilassato e naturale al tuo paesaggio e, come bonus, molte delle piante spensierate utilizzate rendono semplice la manutenzione del giardino boschivo. Imparare a piantare un giardino nel bosco è facile e gratificante.

Creazione di un progetto di giardino boschivo

Il modo migliore per creare un giardino boschivo nel tuo cortile è prendere indizi dalla natura. Cerca aiuto nell'ambiente circostante. Come crescono le aree boschive naturali? Quali piante autoctone vedi? Ora guarda la tua area. Com'è la luce, il suolo, il drenaggio, ecc.? Dopo aver esaminato tutti questi fattori, sei pronto per progettare un piano per il tuo giardino boschivo.

Quando disponi la tua aiuola, spesso è utile usare un tubo flessibile, del gesso o della farina per delineare l'area del giardino. Preparalo per la semina liberando l'area che desideri utilizzare. Rimuovi tutta la spazzatura e i detriti. Ciò include piante indesiderate che potrebbero crescere anche lì, come alberelli, quercia velenosa ed edera velenosa (vestiti in modo appropriato per questo) e qualsiasi sottobosco o radici che potrebbero trovarsi nella zona.

Prima di piantare, aggiungi eventuali percorsi o trampolini di lancio che potresti desiderare, serpeggiando in tutto il giardino.

In natura tutto è stratificato con tettoie alte e medie, piantagioni sottobosco e copertura del terreno. Dal momento che le piantagioni non sono perfettamente allineate in natura, né dovrebbero essere nel tuo giardino boschivo. Pertanto, posiziona strategicamente le tue piantagioni nell'area sgomberata. È utile tenerli nei loro contenitori fino a quando non li pianti, così puoi semplicemente posizionarli dove vuoi, giocando con il design finché non trovi qualcosa che fa per te.

Potare la fitta vegetazione degli alberi più alti per aprire la chioma. Prepara il terreno aggiungendo il compost secondo necessità per modificarlo. Quindi puoi scavare le tue buche e aggiungere le tue piante, annaffiando generosamente. Inizia aggiungendo i tuoi alberi e arbusti più piccoli. Una volta che questi sono tutti a posto e piantati, puoi inserire le tue piantagioni sottostanti.

Per ulteriore interesse, puoi aggiungere una vasca per uccelli, una panchina o altre caratteristiche al design del tuo giardino boschivo. Completalo con un po 'di pacciame, preferibilmente usando uno che corrisponda ai tuoi boschi naturali, come aghi di pino, foglie sminuzzate o corteccia.

Piante per giardini boschivi

Ci sono un certo numero di piante adatte per giardini boschivi. Oltre a piccoli arbusti e alberi, coperture del terreno e muschi sono buone scelte per un giardino boschivo, insieme ad altre piante perenni che amano l'ombra. Per un maggiore impatto, combina piante piumate a contrasto con piante che hanno foglie grandi e larghe.

Piccoli arbusti e alberi

  • Azalea
  • Betulla
  • Corniolo fiorito
  • Agrifoglio
  • Ortensia
  • Acero giapponese
  • Magnolia

Perenni e lampadine

  • Anemone
  • Cuore sanguinante
  • Erba dagli occhi azzurri
  • Bloodroot
  • Giglio di Calla
  • Campanula
  • Impianto in ghisa
  • Colombina
  • Coralberry
  • Orecchio di elefante
  • I calzoni dell'olandese
  • felci
  • Foamflower
  • Ginger
  • Verga d'oro
  • Campane di corallo Heuchera
  • Tosse
  • Mayapple
  • phlox
  • Trillium
  • Begonia tuberosa
  • Viola
  • Watsonia
  • Giglio di legno
  • Geranio selvatico

Piante tappezzanti

  • Cervello
  • Edera
  • mughetto
  • Liriope
  • Muschio
  • Vinca
  • Virginia rampicante

Manutenzione del giardino boschivo

Le piante autoctone in un giardino boschivo offrono il vantaggio di una minore manutenzione. Mentre le nuove piante possono richiedere annaffiature supplementari durante il primo anno di stabilimento, la cura del tuo giardino boschivo sarà minima, proprio come in un ambiente boschivo naturale.

Mantenere l'area pacciamata aiuterà a trattenere l'umidità e ridurre la crescita delle erbe infestanti. Il pacciame organico o ricco di humus manterrà anche il terreno ben nutrito, riducendo al minimo la necessità di concimare.

L'unica altra cura di cui il tuo giardino avrà bisogno è la potatura occasionale di arbusti e alberi, se necessario.

Immagine di libri sulla birra

Lascia un commento