Albero di pisello siberiano – cura dell’albero di pisello e informazioni sulla crescita

Se stai cercando un albero interessante che possa tollerare una vasta gamma di condizioni di crescita nel paesaggio, considera di coltivare un albero di piselli. Cos'è un albero di piselli, chiedi? Continua a leggere per ulteriori informazioni sugli alberi di pisello.

A proposito di piselli

Un membro della famiglia dei piselli (Fabaceae), il pisello siberiano, Caragana arborescens, è un arbusto deciduo o piccolo albero originario della Siberia e della Manciuria. Introdotto negli Stati Uniti, il pisello siberiano, altrimenti noto come albero di pisello Caragana, raggiunge altezze comprese tra 10 e 15 piedi, alcune alte fino a 20 piedi. È composto da foglie alterne lunghe da 3 a 5 pollici composte da otto a 12 foglioline ovali con fioriture gialle a forma di bocca di leone che compaiono all'inizio della primavera e formano baccelli a fine giugno o inizio luglio. I semi vengono sparsi mentre i baccelli maturi esplodono con un clamoroso scoppio.

Il pisello siberiano è stato usato in medicina mentre alcuni gruppi etnici mangiano i giovani baccelli, usano la corteccia come fibra e danno una tintura di colore azzurro alle sue foglie. Durante la seconda guerra mondiale, i contadini siberiani presumibilmente svernavano i loro greggi di pollame nutrendoli con i semi degli alberi di pisello di Caragana, di cui godono anche gli animali selvatici. Il portamento da eretto a quasi piangente del pisello si presta bene alla piantumazione di Caragana come frangivento, nei bordure, nei paraventi e come siepi fiorite.

Come coltivare un albero di piselli

Ti interessa come coltivare un albero di piselli? Piantare alberi di Caragana può verificarsi in quasi tutte le regioni degli Stati Uniti, poiché è abbastanza tollerante alla maggior parte delle condizioni. Gli alberi di pisello siberiano possono essere piantati ovunque, dal pieno sole all'ombra parziale e in terreno umido o asciutto.

Piantare alberi di pisello Caragana può avvenire in terreni argillosi, argillosi o sabbiosi con un'elevata acidità o elevata alcalinità nelle zone di rusticità USDA 2-8.

Dovresti pianificare di piantare il tuo albero di piselli dopo la possibilità di eventuali gelate nella zona. Scava una buca larga il doppio della zolla e profonda 2 pollici. Aggiungi un paio di manciate di compost e quattro manciate di sabbia (se hai un terreno denso) allo sporco.

Se stai pianificando di creare una siepe, distanzia ogni pianta da 5 a 10 piedi l'una dall'altra. Metti 2 pollici di questo terreno modificato nella buca e metti la nuova pianta di pisello siberiano in cima e riempila con il resto del terreno. Innaffia abbondantemente e schiaccia il terreno intorno alla pianta.

Continuare ad annaffiare a giorni alterni per le prime due settimane per stabilire una radice forte, quindi ridurre l'irrigazione a due volte a settimana per le due settimane successive.

Cura dell'albero dei piselli

Poiché la pianta di piselli siberiani è così adattabile, c'è una cura minima da considerare una volta stabilita. Nutri la pianta con una compressa o granuli di fertilizzante a lenta cessione una volta che la pianta ha iniziato a crescere e annaffia. Avrai solo bisogno di concimare una volta all'anno in primavera.

Innaffia ogni settimana a meno che il clima non sia eccessivamente caldo e secco e pota se necessario, idealmente tra la fine dell'inverno e l'inizio della primavera, specialmente se si crea una siepe di alberi di pisello Caragana.

Gli alberi di pisello di Caragana prospereranno anche sul mare e nei climi più aridi ed è resistente alla maggior parte dei parassiti e delle malattie. Questo resistente esemplare in fiore può vivere da 40 a 150 anni crescendo di 3 piedi in più a stagione, quindi se piantate Caragana nel vostro paesaggio, dovreste godervi l'albero per molti anni a venire.

Immagine di voltan1

Lascia un commento