Cactus blu in crescita: come prendersi cura di un cactus blu

Nel mondo dei cactus, esiste una diversa varietà di dimensioni, forme e colori. Le varietà blu di cactus non sono comuni come il verde, ma si verificano e offrono un'opportunità unica per conferire un tono che ha davvero un impatto sul paesaggio o persino sui giardini.

Cactus in crescita che è blu

Ti senti blu? Quindi prova a coltivare cactus blu. La tonalità nitida di queste piante crea drammaticità nel giardino. Ci sono molti tipi di cactus blu che offrono alcune interessanti differenze di colore combinate con forme diverse e fiori brillanti.

Perché alcuni cactus blu? Il pensiero è che sia una sorta di adattamento che la pianta ha sviluppato. Le piante di cactus sono tra le piante più adattive conosciute e hanno sviluppato tutti i tipi di meccanismi di coping interessanti per sopravvivere in ambienti difficili. I toni del blu potrebbero essersi evoluti per proteggere la pianta dal sole o aiutare a scoraggiare alcuni parassiti. Nessuno lo sa con certezza, ma il colore non si trova spesso in natura e offre al giardiniere l'opportunità di alcune sorprendenti combinazioni di colori.

Varietà blu di cactus

Se vuoi provare a coltivare cactus blu, la sfida è trovarne uno adatto alle tue esigenze. Esistono grandi tipi di cactus blu per il giardino e specie più piccole che sono più adatte ai contenitori interni. La maggior parte dei cactus blu sono varietà del deserto, il che significa che dovrebbero essere all'aperto solo nelle regioni meridionali o usati come piante da interno per i giardinieri del nord.

Alcuni tipi di grandi dimensioni includono:

  • Cactus elefante Pachycereus - Le costole di molti cactus Pachycerus sono di colore blu-verde.
  • cactus cholla - Il cactus Cholla, come il cholla della frutta a catena, viene coltivato negli Stati Uniti meridionali e sud-occidentali ed è di un blu sfocato.
  • Opuntia - Alcune varietà di cactus Opuntia hanno una pelle distintamente blu che tende a un blu viola.
  • Cereus Colonna cactus - Il cactus a colonna ha una crescita eretta e una pelle blu definita.
  • Pilosocereus - Una specie brasiliana, Pilosocereus, noto anche come cactus degli alberi, è davvero blu polvere!

Se vuoi coltivare un cactus da interno blu, puoi scegliere tra queste opzioni:

  • Agave - Un classico disponibile in varie dimensioni, l'agave è nota per la sua forma a rosetta.
  • Bishop's Cap - Il cappello di Bishop è un piccolo cactus grosso senza steli distinguibili a forma di stella a cinque punte.

Poiché i cactus indoor sono allevati con numerosi tratti interessanti per attirare i consumatori, le varietà blu nelle piante più piccole non sono così rare e in realtà sono troppo numerose per essere menzionate. Vai al tuo negozio di bricolage o giardinaggio più vicino e troverai molti tipi standard e innestati tra cui scegliere.

Note sui cactus blu

Molte delle varietà più blu provengono dal Brasile. Sono tra le varietà più sensibili al freddo. Amano il caldo estremo e il sole pieno e cocente. Assicurati sempre che il terreno in cui sono piantati sia un po 'granuloso e dreni bene.

Questi tipi di cactus non necessitano di nutrienti eccessivi nel terreno e sono facili da gestire, con un fabbisogno idrico minimo. Le note blu risaltano davvero tra le tue piante verdi regolari e attirano l'attenzione su esemplari così colorati.

Immagine di Fabio Ticozzi

Lascia un commento