Bilanciare giardinaggio e lavoro: quando non hai tempo per il giardinaggio

Se ti piacerebbe avere un giardino, ma pensi di non avere tempo per il giardinaggio a causa del tuo programma di lavoro frenetico, la risposta potrebbe risiedere nella progettazione di un giardino a bassa manutenzione. Lavorando in modo "più intelligente" e non "più duro", puoi scoprire modi per ridurre il tempo speso a piantare, diserbare e annaffiare il tuo giardino. E con questi compiti fuori mano, il tuo giardino può diventare una maggiore fonte di divertimento invece di una lista infinita di faccende domestiche.

Bilanciare giardinaggio e lavoro

Se il tuo lavoro è un'occupazione a tempo pieno, avrai solo ore part-time per fare il giardinaggio. Stabilisci un obiettivo realistico delle ore settimanali che desideri trascorrere in giardino. Sei un giardiniere a cui piace lavorare il più possibile all'aperto o preferisci coltivare solo poche piante qua e là?

La risposta alla domanda su come bilanciare il lavoro e un giardino inizia con l'identificazione di quanto tempo ogni settimana vuoi dedicare alle tue attività di giardinaggio.

Suggerimenti per risparmiare tempo sul giardino

Anche se può esserci un delicato equilibrio tra il tentativo di destreggiarsi tra la tua vita da giardinaggio e quella lavorativa, puoi pendere la bilancia a favore di poter fare entrambe le cose con queste semplici strategie:

  • Usa le piante autoctone. Poiché le piante autoctone sono adattate al clima, al suolo e alle precipitazioni di una regione specifica, in genere richiedono meno manutenzione rispetto ai non autoctoni. Potrebbe non essere necessario modificare il terreno - o l'acqua così spesso - se aggiungi piante autoctone al tuo giardino.
  • Plant Container Gardens. Anche se hai poco o nessun tempo per il giardinaggio nel terreno, puoi coltivare fiori annuali, piante perenni e persino verdure in contenitori. Le piante in vaso avranno la tendenza ad asciugarsi più rapidamente rispetto alle piante interrate ma, altrimenti, sono facili da mantenere senza lavorare il terreno e / o modificare il terreno del giardino ... più il diserbo minimo richiesto.
  • Tieni a bada le erbacce. Sia che pianti nel terreno o in contenitori, uno strato di pacciame aiuta a conservare l'umidità e sopprimere le inevitabili erbacce che possono rapidamente sorpassare un giardino. Questa semplice pratica può portare il tuo giardinaggio e la tua vita lavorativa in un migliore equilibrio riducendo il tempo che devi spendere per mantenere il tuo giardino libero dalle erbacce.
  • Automatizza la tua irrigazione. Un compito necessario che spesso rende più impegnativo il bilanciamento tra giardinaggio e lavoro è l'irrigazione del giardino. Ma se metti i tubi flessibili sotto il pacciame nelle aiuole, puoi risparmiare tempo e denaro. I tubi flessibili per l'irrigazione dirigono l'acqua alle radici di una pianta per un modo più efficiente di irrigare il tuo giardino rispetto agli irrigatori a soffitto, che perdono gran parte dell'acqua destinata alle tue piante per evaporazione.

Sapere come bilanciare il lavoro e un giardino con questi consigli per risparmiare tempo può fare la differenza tra vedere il tuo giardino come un lavoro ... o come un luogo di divertimento. Quindi goditi i frutti del tuo lavoro. Siediti sulla tua sedia preferita in un angolo ombreggiato del giardino alla fine della tua frenetica giornata di lavoro e rilassati semplicemente.

Immagine di AmmentorpDK

Lascia un commento