Blushingstar peach fruit: scopri i requisiti di coltivazione della pesca blushingstar

I fan delle pesche a polpa bianca dovrebbero provare a coltivare la pesca Blushingstar. Gli alberi di pesco Blushingstar sono resistenti al freddo e portano carichi pesanti di frutti arrossati in modo attraente. Sono alberi di medie dimensioni che sono pronti per la raccolta a fine estate. Il frutto della pesca Blushingstar ha una polpa bianca cremosa e un sapore subacido. Questa varietà di pesco è consigliata sia per i frutteti che per i giardini domestici.

A proposito di alberi di pesco Blushingstar

Le pesche Blushingstar sono uno dei classici esempi di drupacee a polpa bianca. Gli alberi sono abbastanza semplici, a condizione che il terreno dreni bene e sia resistente a una delle più comuni malattie degli alberi da frutto: la macchia batterica. Soprattutto, possono produrre in soli 2 o 3 anni. Alcuni suggerimenti su come coltivare gli alberi di Blushingstar ti invieranno sulla buona strada per goderti questo frutto eccezionale.

Gli alberi vengono innestati su portainnesto e vengono venduti a radice nuda o appallottolati e rivestiti di tela. Di solito, sono alti solo da 1 a 3 piedi (da 3 a 91 m) quando ottieni piante giovani, ma possono crescere fino a 15 piedi (4.5 m) di altezza. Gli alberi sono estremamente produttivi e potrebbero richiedere una gestione per evitare il sovraccarico.

Masse di fiori rosa compaiono in primavera, seguite da un albero densamente popolato pieno di pesche. Il frutto è delizioso, verde crema sullo sfondo e poi arrossato quasi completamente di rosso rosato. Il frutto della pesca Blushingstar è di buone dimensioni, circa 2.5 pollici (6 cm) di diametro con una polpa soda leggermente acida.

Come coltivare Blushingstar

Le zone USDA da 4 a 8 sono eccellenti per la coltivazione di pesche Blushingstar. L'albero è molto tollerante al freddo e può sopportare anche gelate leggere fino alla fruttificazione.

Scegli una posizione in pieno sole, preferibilmente in un terriccio ben drenante, sebbene gli alberi possano tollerare qualsiasi tipo di terreno. Il pH ideale del terreno è 6.0-7.0.

Allenta bene il terreno e scava una buca profonda e larga il doppio della larghezza delle radici del piccolo albero. Crea una collina di terra in fondo al buco se stai piantando un albero a radice nuda. Distribuire le radici su quello e riempire bene.

Innaffia l'albero e mantienilo moderatamente umido. Potrebbe essere necessario un paletto per mantenere dritto il tronco centrale. Pota i giovani alberi dopo un anno per aiutarli a formare una robusta impalcatura e ad aprire la chioma.

L'addestramento è una parte importante della coltivazione delle pesche di Blushingstar. Potare gli alberi di pesco ogni anno all'inizio della primavera in un centro aperto. Quando l'albero è 3 o 4, inizia a rimuovere i gambi che hanno già dato i frutti. Ciò incoraggerà il nuovo legno da frutto. Potare sempre fino a un bocciolo e inclinare il taglio in modo che l'umidità non si raccolga.

Una volta che gli alberi iniziano a sopportare, concimali ogni anno in primavera con un alimento a base di azoto. Ci sono molti parassiti e malattie delle pesche. È meglio avviare un programma di irrorazione all'inizio della primavera per combattere i funghi e tenere sotto stretto controllo i parassiti e altri problemi.

Lascia un commento