Coltivazione di rosmarino in casa: consigli per la cura delle piante di rosmarino all’interno

Coltivare il rosmarino in casa a volte è una cosa difficile da fare. Molti bravi giardinieri ci hanno provato e, nonostante i loro migliori sforzi, si ritrovano con una pianta di rosmarino secca, marrone e morta. Se conosci i segreti per la cura adeguata delle piante di rosmarino che crescono all'interno, puoi mantenere le tue piante di rosmarino che crescono felicemente in casa per tutto l'inverno.

Suggerimenti per coltivare rosmarino indoor

Molto spesso, ci sono quattro cose nell'elenco di ciò che uccide le piante di rosmarino in casa. Questi sono:

  • mancanza di luce solare
  • cattive pratiche di irrigazione
  • muffa in polvere
  • parassiti

Se riesci a evitare questi problemi, la tua pianta di rosmarino vivrà felicemente dentro. Diamo un'occhiata a come evitarli.

Mancanza di luce solare
La maggior parte delle persone non è consapevole del fatto che la mancanza di luce solare è la ragione più comune per cui una pianta di rosmarino che cresce in casa muore. Spesso le piante di rosmarino vengono portate in casa senza alcuna acclimatazione. Passano da sei a otto ore di luce intensa e diretta a quattro a sei ore di luce debole o indiretta. La pianta di rosmarino non è in grado di produrre abbastanza energia per sopravvivere con questa quantità di luce debole e muore semplicemente.

Il primo passo per prevenire la fame leggera di rosmarino è metterlo a dieta solare prima di portarlo in casa. Diverse settimane prima di pianificare di portare il rosmarino all'interno, sposta la pianta in aree gradualmente più ombreggiate del tuo giardino. Ciò costringerà la pianta di rosmarino a coltivare foglie che sono più efficienti nel trasformare la luce in energia, che la aiuteranno a far fronte alla luce interna più debole quando si muove all'interno.

Una volta che il rosmarino si è trasferito in casa, assicurati di posizionarlo nella finestra più luminosa della tua casa, che normalmente è una finestra esposta a sud. Se la tua pianta di rosmarino non riceve almeno XNUMX-XNUMX ore di luce al giorno, posiziona una lampada con una lampadina fluorescente il più vicino possibile alla pianta per integrare la luce solare.

Cattive pratiche di irrigazione
La seconda ragione più comune per la morte di un rosmarino al chiuso è l'irrigazione. Spesso le piante di rosmarino da interno vengono annaffiate troppo poco o troppo. Assicurati che il drenaggio sul contenitore con il rosmarino sia ottimo. Innaffia il terreno solo quando la parte superiore del terreno è asciutta al tatto. Ma, detto questo, non lasciare mai che il terreno si asciughi completamente.

In inverno, le piante di rosmarino crescono molto più lentamente e hanno bisogno di molta meno acqua di quanto non facciano in estate. Irrigare troppo spesso causerà la putrefazione delle radici, che ucciderà la pianta. D'altra parte, se il terreno della pianta di rosmarino viene lasciato asciugare completamente, le radici moriranno e la pianta non avrà abbastanza radici per sostenersi.

oidio
All'interno o all'esterno, le piante di rosmarino sono molto sensibili all'oidio. La maggior parte delle case non ha la stessa circolazione d'aria del mondo esterno, il che rende questo un problema ancora peggiore per la pianta all'interno.

Il modo migliore per allontanare l'oidio dalle piante di rosmarino è aumentare la circolazione dell'aria intorno ad esso. Lasciare che un ventilatore soffi su di esso per alcune ore al giorno o portarlo fuori da stanze più umide, come il bagno o la cucina, aiuterà a migliorare la circolazione dell'aria.

Puoi anche trattare la pianta con un fungicida per aiutare a tenere lontano l'oidio.

parassiti
Ad essere onesti, mentre i parassiti possono essere incolpati per aver ucciso una pianta di rosmarino, la maggior parte dei parassiti infesterà solo una pianta che è già indebolita. Sfortunatamente, la maggior parte del rosmarino che cresce indoor, nonostante tutti i migliori sforzi, cresce in uno stato un po 'indebolito. Più severamente sei con te stesso nell'assicurarti che la tua pianta di rosmarino sia annaffiata correttamente e riceva abbastanza luce, meno probabili parassiti infastidiranno la pianta.

Ma se il tuo rosmarino è infetto da parassiti, usa un pesticida per piante d'appartamento per rimuoverli. Poiché il rosmarino è un'erba ed è coltivato principalmente per essere mangiato, cerca pesticidi biologici. Uno che sta diventando sempre più popolare è l'olio di neem, poiché è molto efficace contro i parassiti ma è completamente innocuo per gli esseri umani e gli animali domestici.

Immagine di ccharmon

Lascia un commento