Colture di cucurbitacee: tipi di cucurbitacee e informazioni sulla coltivazione

Le colture di cucurbitacee sono una delle coltivate più comunemente in giardino. Cosa sono le cucurbitacee? Continua a leggere per saperne di più sulle informazioni sulle piante di cucurbitacee e scopri quanto potresti già sapere su queste piante.

Cosa sono le cucurbitacee?

La famiglia delle Cucurbitacee è la specie con il cibo più utilizzato per il consumo umano. I tipi comuni di cucurbitacee che conosciamo includono cose come:

  • Cetrioli
  • zucche
  • Zucca estiva / invernale
  • angurie
  • Meloni

Molte persone non sanno che anche le zucche sono incluse in questo gruppo. Tutte le cucurbitacee, tranne la zucca da bottiglia, hanno fiori giallo brillante. Ogni vite produce un fiore maschio e uno femmina.

Colture di cucurbite in crescita

Le cucurbitacee crescono meglio in estate, quando i giorni e le notti sono costantemente caldi. Tradizionalmente, le colture di cucurbitacee necessitano di una discreta quantità di spazio per espandersi e attorcigliarsi; tuttavia, ora ci sono tipi di cucurbitacee nane e cespugliose che si adattano bene ai piccoli spazi. È anche possibile addestrare le viti tradizionali a strutture verticali per risparmiare spazio.

Le cucurbitacee hanno bisogno di pieno sole e terreno ben drenato per prosperare. Prima di piantare, aggiungi materia organica per ottenere i migliori risultati. Se il tuo terreno è particolarmente pesante, puoi aggiungere torba o letame marcito. Tutte le cucurbitacee richiedono un basso contenuto di azoto e un alto contenuto di potassio per lo sviluppo dei frutti. È sempre meglio prelevare un campione di terreno prima di concimare. Fare attenzione a non concimare eccessivamente con l'azoto. Ciò incoraggerà una vite sana ma arresterà lo sviluppo dei frutti.

Fornire un pollice di acqua a settimana, somministrato lentamente e al mattino presto. Segui le istruzioni di piantagione specifiche per le varietà che crescono meglio nella tua zona.

Malattie della cucurbita

Una vasta gamma di malattie delle cucurbitacee può colpire queste piante in diverse fasi di crescita. Funghi e batteri possono causare avvizzimenti, marciumi e piaghe. È importante diagnosticare la malattia prima di tentare il trattamento.

Programmi di irrigazione e alimentazione adeguati aiutano a mantenere le piante sane e a bada le malattie. Se hai bisogno di informazioni specifiche sulle piante di cucurbite, è meglio consultare il tuo ufficio di estensione cooperativa locale. Di solito, uno specialista in orticoltura può aiutarti ad affrontare qualsiasi problema di coltivazione e consigliare una soluzione efficace.

Immagine di Pavel Sigarteu

Lascia un commento