Come dovrei concimare la lantana: quando usare il fertilizzante per piante di lantana

La lantana è una pianta resistente che prospera in piena luce solare, siccità e caldo punitivo. Non lasciarti ingannare dalla durezza, poiché la lantana, disponibile in un'ampia gamma di colori vivaci, è estremamente bella e molto attraente per le farfalle. Questa pianta tropicale è perenne per la coltivazione nelle zone di rusticità USDA 8 e superiori, ma è ampiamente coltivata come annuale nei climi più freddi. Funziona bene nei bordi e nelle aiuole e le varietà più piccole hanno un bell'aspetto nei contenitori. La lantana prospera senza molta attenzione e quando si tratta di concimare le piante di lantana, meno è sicuramente di più. Continua a leggere per conoscere come nutrire le piante di lantana.

Devo fertilizzare la lantana?

Devo concimare la lantana? Non necessariamente. Il fertilizzante non è davvero un requisito a meno che il tuo terreno non sia povero. In questo caso, la lantana beneficia di una leggera fertilizzazione all'inizio della primavera. L'eccezione è la lantana coltivata in contenitori, poiché le piante in contenitori non sono in grado di trarre nutrienti dal terreno circostante.

Fertilizzazione delle piante di lantana in giardino

Concime le piante di lantana interrate all'inizio della primavera, usando un fertilizzante secco. La lantana non è schizzinosa ma, in generale, il miglior fertilizzante per le lantane è un fertilizzante bilanciato di buona qualità con un rapporto NPK come 10-10-10 o 20-20-20.

Nutrire le piante di lantana in contenitori

La pianta di lantana in contenitori necessita di fertilizzazione regolare, poiché tutti i nutrienti nel terriccio si esauriscono rapidamente. Applicare un fertilizzante a lenta cessione in primavera, quindi integrare con un fertilizzante equilibrato e idrosolubile ogni due o quattro settimane.

Suggerimenti per la fertilizzazione delle piante di lantana

Non fertilizzare eccessivamente la lantana. Sebbene il fertilizzante possa creare una pianta rigogliosa e verde, è probabile che la lantana sia debole e produrrà pochissime fioriture.

Innaffia sempre profondamente dopo la concimazione. L'irrigazione distribuisce il fertilizzante in modo uniforme attorno alle radici e previene le bruciature.

Un sottile strato di pacciame attorno alla base della pianta mantiene fresche le radici e aiuta a reintegrare i nutrienti del suolo. Rifornisci il pacciame quando si deteriora.

Immagine di Yeonghason

Lascia un commento