Fiori di lantana multicolori: ragioni alla base del cambiamento di colore del fiore di lantana

Lantana (Lantana camara) è un fiore dall'estate all'autunno noto per i suoi colori audaci dei fiori. Tra le varietà selvatiche e coltivate, il colore può variare dal rosso vivo e giallo al rosa pastello e bianco. Se hai visto piante di lantana nei giardini o in natura, probabilmente hai notato fiori di lantana multicolori e grappoli di fiori.

Diverse varietà di lantana hanno diverse combinazioni di colori, ma spesso si trovano anche più colori su una singola pianta. Esistono anche singoli fiori di lantana multicolore, con un colore all'interno del tubo e un altro sui bordi esterni dei petali.

Fiori di lantana che cambiano colore

Come molti altri membri della famiglia delle piante verbena (Verbenaceae), la lantana porta i suoi fiori a grappoli. I fiori su ciascun grappolo si aprono secondo uno schema, iniziando dal centro e spostandosi verso il bordo. I boccioli dei fiori di lantana in genere sembrano di un colore quando sono chiusi, quindi si aprono per rivelare un altro colore sottostante. Successivamente, i fiori cambiano colore man mano che invecchiano.

Poiché un mazzo di fiori ha fiori di più età, spesso mostrerà colori diversi al centro e sui bordi. Puoi osservare i fiori di lantana che cambiano colore nel tuo giardino mentre la stagione avanza.

Perché i fiori di lantana cambiano colore?

Pensiamo al motivo per cui una pianta potrebbe voler cambiare il colore dei suoi fiori. Un fiore è la struttura riproduttiva di una pianta e il suo compito è quello di rilasciare e raccogliere polline in modo che possa successivamente produrre semi. Le piante usano il colore dei fiori insieme alla fragranza per attirare i loro impollinatori ideali, siano essi api, colibrì, farfalle o qualsiasi altra cosa.

Uno studio dei botanici HY Mohan Ram e Gita Mathur, pubblicato sul Journal of Economic Botany, ha scoperto che l'impollinazione fa sì che i fiori di lantana selvatici inizino a cambiare dal giallo al rosso. Gli autori suggeriscono che il colore giallo dei fiori aperti e non impollinati dirige gli impollinatori verso questi fiori su una lantana selvatica.

Il giallo attrae i tripidi, i migliori impollinatori di lantane in molte regioni. Nel frattempo, magenta, arancione e rosso sono meno attraenti. Questi colori possono allontanare i tripidi dai fiori impollinati, dove la pianta non ha più bisogno dell'insetto e dove l'insetto non troverà tanto polline o nettare.

Chimica dei fiori di lantana che cambiano colore

Successivamente, diamo un'occhiata a cosa sta accadendo chimicamente per causare questo cambiamento di colore del fiore di lantana. Il giallo dei fiori di lantana deriva dai carotenoidi, pigmenti responsabili anche dei colori arancioni delle carote. Dopo l'impollinazione, i fiori producono antociani, pigmenti idrosolubili che forniscono colori rosso e viola più profondi.

Ad esempio, su una varietà di lantana chiamata American Red Bush, i boccioli dei fiori rossi si aprono e mostrano interni giallo brillante. Dopo l'impollinazione, i pigmenti antociani vengono sintetizzati all'interno di ciascun fiore. Gli antociani si mescolano con i carotenoidi gialli per ottenere l'arancio, quindi aumentando i livelli di antociani i fiori diventano rossi con l'invecchiamento.

Immagine di yuhorakushin

Lascia un commento