Quando rinvasare le piante di lantana: spostare una lantana in un nuovo vaso

I fiori di lantana sono una scelta eccellente per coloro che desiderano attirare farfalle, impollinatori e altri insetti utili nei giardini fioriti. Particolarmente attraenti per i colibrì, questi fiori sono disponibili in una vasta gamma di colori vivaci. Le piante di lantana sono resistenti alle zone USDA 8-11.

Mentre le zone di coltivazione più fresche possono subire un decadimento, la lantana può effettivamente esibire qualità invasive nelle regioni più calde. Questa caratteristica rende la lantana ideale per la coltivazione in contenitori o aiuole ornamentali rialzate. Con la dovuta cura, i giardinieri possono godersi i piccoli fiori appariscenti per molti anni a venire. In tal modo, sarà importante imparare a rinvasare la lantana.

Quando rinvasare la lantana

La coltivazione della lantana in contenitori è popolare per molte ragioni. Fiorendo durante l'intera stagione di crescita, la lantana in vaso può essere utilizzata per aggiungere un "tocco" di colore tanto necessario praticamente ovunque. Quando le condizioni di crescita sono giuste, tuttavia, queste piante possono diventare grandi piuttosto rapidamente. È per questo motivo che molti coltivatori ritengono necessario spostare la lantana in contenitori più grandi un paio di volte a stagione.

Il rinvaso della lantana dovrebbe avvenire quando il sistema radicale della pianta ha completamente riempito il suo vaso attuale. La necessità di rinvasare le piante di lantana può prima diventare evidente se il contenitore si asciuga rapidamente dopo l'irrigazione o ha difficoltà a trattenere l'acqua.

La presenza di radici che colpiscono il fondo del foro di drenaggio del contenitore può anche essere un'indicazione della necessità di rinvaso. Fortunatamente, il processo di trasferimento della lantana in un nuovo vaso è relativamente semplice.

Come rinvasare la lantana

Quando imparano a rinvasare la lantana, i coltivatori dovranno prima selezionare un vaso leggermente più grande. Sebbene possa essere allettante ripiantare in un vaso molto più grande, la lantana preferisce in realtà crescere in spazi un po 'ristretti.

Per iniziare a spostare la lantana in un contenitore più grande, riempire il fondo di pochi centimetri del contenitore con ghiaia piccola per favorire il drenaggio, seguito da un paio di centimetri di terriccio fresco. Quindi, rimuovi con cura la pianta di lantana e le sue radici dal vecchio contenitore. Posizionalo delicatamente nella nuova pentola, quindi riempi lo spazio vuoto con terriccio.

Innaffia bene il contenitore per assicurarti che il terreno si sia stabilizzato. Mentre l'inizio della primavera è generalmente il momento migliore per rinvasare la lantana, può essere fatto anche in altri momenti durante la stagione di crescita.

Immagine di Oleksandr Boliukh

Lascia un commento