Come uccidere l’edera velenosa: scopri qual è il modo migliore per sbarazzarti dell’edera velenosa

Se mai ci fosse una rovina per il giardiniere domestico, sarebbe l'edera velenosa. Questa pianta altamente allergenica può causare eruzioni cutanee pruriginose, vesciche dolorose e bruciore fastidioso sulla pelle. L'edera velenosa può facilmente trasformare un giardino all'ombra precedentemente piacevole in un incubo da giardino. Questo porta molti giardinieri a chiedersi come sbarazzarsi dell'edera velenosa. Diamo un'occhiata a come uccidere l'edera velenosa e impedirgli di tornare nel tuo giardino.

Come sbarazzarsi di Poison Ivy

Se l'edera velenosa ha già fatto casa nel tuo giardino, probabilmente stai cercando un efficace killer dell'edera velenosa. Sfortunatamente, uccidere l'edera velenosa non è un compito facile, ma può essere fatto se sai come farlo.

La prima cosa che devi decidere è se desideri utilizzare il controllo dell'edera velenosa organica o chimica. Entrambi i metodi per uccidere l'edera velenosa sono efficaci, ma il controllo chimico dell'edera velenosa sarà più rapido.

Osservazioni:: Il controllo chimico dovrebbe essere utilizzato solo come ultima risorsa, poiché gli approcci biologici sono più rispettosi dell'ambiente.

Controllo biologico dell'edera velenosa

La cosa più difficile su come sbarazzarsi dell'edera velenosa è che l'intera pianta deve essere eliminata. Se una qualsiasi delle radici sopravvive, la pianta dell'edera velenosa tornerà. Uccidere l'edera velenosa in modo organico significa che dovrai estrarre la pianta dal terreno, dalle radici e tutto il resto.

Il momento migliore per farlo sarà subito dopo una buona pioggia. Il terreno sarà soffice e le radici dell'edera velenosa usciranno più facilmente quando tirerai fuori la pianta. Quando si utilizza questo metodo per il controllo dell'edera velenosa, assicurarsi di indossare guanti pesanti, indumenti a maniche lunghe e lavarsi accuratamente in seguito per evitare di ottenere un'eruzione da edera velenosa.

Inoltre, non toccare la pelle nuda con nulla che abbia toccato l'edera velenosa. L'edera velenosa contiene oli che si trasferiscono facilmente dagli oggetti, come i guanti alla pelle. Per questo motivo, anche i giardinieri biologici potrebbero voler rinunciare ai metodi biologici e utilizzare prodotti chimici per evitare la possibilità di eruzioni cutanee dolorose. Può essere molto facile dimenticare e strofinarsi il viso mentre si estrae l'edera velenosa.

Anche con il diserbo più attento, alcune delle radici dell'edera velenosa rimarranno. Al primo segno di ricrescita, tira di nuovo le piante di edera velenosa. Questo, nel tempo, indebolirà la forza della pianta in modo che non possa ricrescere.

L'acqua bollente è anche un efficace killer dell'edera velenosa. Se l'area in cui ucciderai l'edera velenosa non ha altre piante che desideri mantenere, versa acqua bollente sulla pianta dell'edera velenosa. L'acqua bollente ucciderà qualsiasi parte della pianta con cui viene a contatto, quindi fai attenzione a usarla intorno alle piante desiderabili.

Controllo chimico dell'edera velenosa

Uccidere l'edera velenosa con erbicidi chimici è più veloce dell'estrazione organica, ma anche gli erbicidi più potenti devono essere applicati più volte prima di essere in grado di sradicare completamente l'edera velenosa.

Il modo migliore per sbarazzarsi dell'edera velenosa con erbicidi è applicarlo alle foglie della pianta di edera velenosa.

Come il tiraggio, l'edera velenosa ricrescerà, poiché anche il più potente erbicida non ucciderà tutte le radici. Ma quando la pianta dell'edera velenosa ricresce, spruzza l'erbicida su qualsiasi nuova crescita. Alcune applicazioni su una nuova crescita esauriranno la capacità della pianta di edera velenosa di ricrescere e la pianta morirà completamente.

Immagine di ca2hill

Lascia un commento