Controllo dei castori: danni all’albero del castoro e repulsione dei castori

I castori sono dotati di potenti mascelle in grado di abbattere (abbattere) alberi di grandi dimensioni con facilità. Sebbene per la maggior parte i castori siano considerati beni per l'ambiente, a volte possono diventare un fastidio nel giardino di casa, devastando i raccolti e danneggiando gli alberi vicini. Quando l'attività del castoro sfugge di mano, ci sono diversi metodi di controllo che puoi perseguire: dalle misure preventive alla recinzione e alla rimozione fisica.

Informazioni sul controllo dei castori culturali

Sfortunatamente, non è disponibile un repellente per castori efficace per tenerli a bada. Tuttavia, in genere puoi scoraggiare queste creature semplicemente evitando alcune piante nel paesaggio e eliminando arbusti e alberi vicino a stagni e sorgenti d'acqua simili.

I castori sono vegetariani e si nutrono di piccole piante erbacee e ramoscelli. La corteccia degli alberi è una delle loro principali fonti di cibo con pioppi neri americani e salici che sono i preferiti. Anche aceri, pioppi, pioppi, betulle e ontani sono in cima alla lista dei preferiti. Pertanto, l'eliminazione della proprietà di questi alberi può ridurre significativamente il numero di castori.

A volte i castori si nutrono anche di colture coltivate, come mais, soia e arachidi. Possono persino danneggiare gli alberi da frutto. La localizzazione di queste piante ad almeno un centinaio di iarde (91 m.) O più lontano dalle fonti d'acqua può solitamente alleviare il problema.

Controlla i danni del castoro con la scherma

La scherma può anche aiutare a proteggere gli alberi e le aree del giardino dai danni dei castori. Questo funziona particolarmente bene per le aree più piccole.

Giardini, appezzamenti ornamentali e piccoli stagni possono essere recintati con rete metallica intrecciata. Questo può essere un panno per ferramenta a rete da ½ pollice (12.7 ml) o un filo saldato da 2 × 4 pollici (5 × 10 cm). La recinzione dovrebbe essere alta almeno 3 piedi (91 cm) e sepolta ovunque da 3 a 4 pollici (7.5-10 cm) nel terreno, piantando aste di metallo nel terreno per fissarla in posizione.

Anche i singoli alberi possono essere avvolti con questa recinzione, mantenendola ad almeno 10 pollici (25 cm) circa dall'albero.

Un'altra opzione è la recinzione elettrica. Ciò può essere ottenuto aggiungendo una o due ciocche di polytape elettrico intorno all'area a circa 4-6 cm da terra.

Trap Beaver, Stop Damage

Le trappole e le trappole sono modi efficaci per catturare e ricollocare i castori. Sebbene ci siano diversi tipi disponibili tra cui scegliere a seconda delle tue esigenze particolari, le trappole conibear sono le più popolari. Questi sono anche i più efficaci. Le trappole Conibear sono generalmente immerse nell'acqua e posizionate nella diga stessa, vicino all'ingresso o davanti ai tubi di scarico per attirare i castori.

Possono anche essere usati i lacci e in molti casi sono di solito più convenienti, più sicuri e l'opzione meno costosa da usare.

Uccidere i castori

Mentre in alcuni stati la pratica di uccidere i castori è illegale, questa opzione dovrebbe essere fatta solo come ultima risorsa nelle aree in cui è legale farlo. Prima di tentare qualsiasi forma di controllo letale, è meglio contattare l'ufficio locale per l'ambiente o la conservazione per informazioni sul controllo dei castori in relazione alle leggi e ai regolamenti vigenti. Spesso hanno agenti qualificati che possono occuparsi del trasferimento di questi animali invece di ricorrere a misure più estreme.

Immagine di Steve