Controllo dei parassiti del sud-est: insetti nocivi comuni nel sud

Forse la parte più complicata del giardinaggio nel sud, e sicuramente la meno divertente, è il controllo dei parassiti. Un giorno sembra che il giardino sembri sano e il giorno dopo vedi le piante ingiallire e morire. Questo è spesso il risultato di parassiti del giardino meridionale. Continua a leggere per alcuni parassiti comuni nelle regioni del sud-est.

Parassiti del giardino nel sud

Gli insetti con apparato boccale piercing attaccano e letteralmente drenano la linfa, i liquidi e la vita dalle piante che crescono felicemente. Hanno un becco (proboscide) modificato per perforare le piante. Questi insetti includono afidi, cicaline, cocciniglie e mosche bianche.

La proboscide è usata dagli insetti in modo simile al modo in cui gli umani usano una cannuccia. Danni simili sono causati da insetti con apparato boccale raspante / succhiatore, come acari e tripidi.

I segni di questo danno includono foglie ingiallite o arricciate, macchie appassite, screziate o necrotiche (morte) sul fogliame o nuove foglie che sono scolorite e deformi. Questi insetti possono anche espellere un liquido appiccicoso (melata) che copre foglie e steli. Questa sostanza zuccherina può attirare le formiche e alla fine diventare muffa fuligginosa.

Le formiche sono particolarmente un problema, poiché proteggono i parassiti del sud-est e li sposteranno da una pianta all'altra per continuare il flusso della melata, una sostanza che le formiche amano. Questa relazione simbiotica può eventualmente distruggere interi giardini se non interrotta dal giardiniere. E, a proposito di formiche, le formiche rosse sono un grosso fastidio da queste parti ei loro dolorosi morsi non sono uno scherzo.

Trattamento dei parassiti nelle regioni del sud-est

Alcuni insetti, come gli afidi, possono essere rimossi con un colpo di vento dal tubo. L'aggiunta di insetti utili al giardino può eliminare il problema, poiché distruggono i parassiti nelle regioni del sud-est. A volte puoi attirare insetti utili piantando fiori e fornendo loro acqua.

Prima di ricorrere al controllo chimico, provare a utilizzare prodotti per il controllo degli insetti senza sostanze chimiche pericolose. Usa sapone insetticida o olio di neem. Spruzzare su steli e fogliame quando il sole non splende su di essi. Non dimenticare la parte inferiore delle foglie. Tratta regolarmente finché i parassiti non sono scomparsi.

Altri parassiti hanno apparato boccale masticatorio che crea buchi e lacrime nelle foglie. Questi danneggiano anche radici, steli, gemme e fiori aperti. Le foglie intere si scoloriscono e possono persino scomparire. A volte i gambi vengono recisi dagli insetti. Questi insetti includono cavallette, bruchi, scarafaggi e api tagliafoglie. Quando attaccano le radici, la pianta può appassire, ingiallire e generalmente avere un aspetto malsano.

Tieni d'occhio i parassiti quando sei vicino a fiori, frutta e verdura. Rilascia o attira insetti utili prima che compaiano i parassiti. Le fonti dicono che "gli insetti utili possono spesso tenere il passo con le popolazioni di parassiti" e tenerli sotto controllo.

Immagine di vnarong

Lascia un commento