Controllo dei parassiti dell’alloro di montagna: scopri i comuni parassiti dell’alloro di montagna

L'alloro di montagna è un grazioso arbusto fiorito che i giardinieri della zona da 5 a 9 amano utilizzare per lo screening, i bordi e altri elementi del cortile. Sfortunatamente, ci sono una serie di parassiti dell'alloro di montagna con cui dovrai combattere se vuoi coltivare questo bellissimo arbusto.

Tipi di parassiti dell'alloro di montagna

Questo arbusto è un'ottima pianta per cortili ombreggiati e giardini forestali, ma ci sono alcuni insetti che mangiano l'alloro di montagna. Sii consapevole di tutti i possibili insetti di alloro di montagna che possono infestare in modo da poter prendere provvedimenti per prevenire e gestire secondo necessità:

Bug di pizzo - Se vedi uno scolorimento pallido e screziato sulle foglie del tuo alloro di montagna, potrebbe essere un bug di pizzo che sta succhiando la linfa da loro. Questo è uno dei più comuni insetti di alloro di montagna ed è piccolo e di forma quadrata.

Tonchio - Le larve del tonchio attaccano le radici dell'alloro di montagna, il che fa ingiallire prima le foglie e infine le foglie ei rami a morire. Gli insetti adulti si nutrivano delle foglie, lasciando delle tacche lungo i bordi.

Punte di rododendro - Questa è una larva piccola e pallida che fora gli steli e sverna lì. Il noioso danneggia i gambi e le cicatrici delle foglie. Potresti anche vedere piccoli mucchi di segatura dove sono entrati in uno stelo.

Mosca bianca del gelso - Le ninfe della mosca bianca possono infestare la parte inferiore delle foglie di alloro di montagna, quindi girale per verificare la presenza di infestazione. Le mosche bianche sono insetti succhiatori di linfa che stressano rapidamente le piante in gran numero.

Controllo dei parassiti dell'alloro di montagna

Per gestire i parassiti sul tuo alloro di montagna, inizia dandogli le migliori condizioni di crescita; una pianta sana sarà in grado di resistere meglio a parassiti e danni. Usa il compost nel terreno, ma non applicare troppo fertilizzante. Tienilo ben irrigato durante la stagione di crescita, usando il pacciame per trattenere l'umidità.

Se vedi segni di parassiti, ci sono alcuni passaggi che puoi adottare per gestire le infestazioni. Gli insetti di pizzo sono spesso facili da individuare e puoi rimuoverli manualmente per infestazioni minori. Per un problema più grande, usa un insetticida sulle foglie colpite. Il controllo della mosca bianca di solito richiede l'uso di un insetticida.

Per i tonchi, che cadono dalle foglie quando vengono disturbati, puoi stendere un panno, scuotere i rami dell'arbusto e raccogliere gli insetti caduti. Puoi anche usare una barriera vegetale come Tanglefoot per impedire ai tonchi adulti di arrampicarsi per mangiare le foglie. Per gestire le larve alla radice, utilizzare un nematode patogeno o un pesticida appropriato.

Per gestire un'infestazione da piralide, uccidi le larve nei loro fori. Puoi farlo manualmente con un gancio o un coltello, oppure puoi iniettare un insetticida nei fori che trovi con la segatura sotto di loro. Gli steli gravemente danneggiati devono essere rimossi e bruciati. I trivellatori adulti possono essere catturati con una trappola di luce nera.

Lascia un commento