Controllo del trifoglio bianco: come sbarazzarsi del trifoglio bianco

Il trifoglio bianco è una pianta amata o odiata dal proprietario della casa. Per molti giardinieri che non hanno piantato intenzionalmente il trifoglio bianco, sapere come controllare il trifoglio bianco nei prati e aiuole è utile. Liberarsi del trifoglio bianco una volta che si è stabilizzato può essere complicato, ma può essere fatto se si hanno gli strumenti giusti e la pazienza. Diamo un'occhiata a come identificare e come sbarazzarsi del trifoglio bianco.

Identificazione del trifoglio bianco

Il trifoglio bianco è un'erbaccia perenne che cresce fino al suolo. Sebbene possa crescere in molti luoghi diversi, si trova tipicamente nei prati, in particolare nei prati radi dove la concorrenza dell'erba è debole.

Le foglie del trifoglio bianco crescono in gruppi di 3 foglioline. Ogni foglietto è a forma di lacrima e molti hanno una striscia rossastra su di esso. I fiori sul trifoglio bianco sono appuntiti e bianchi con un centro verde brunastro.

Il trifoglio bianco cresce in modo strisciante e svilupperà radici laddove un nodo del gambo tocca il suolo.

Come sbarazzarsi di trifoglio bianco

Liberarsi del trifoglio bianco inizia con un prato sano. Il trifoglio crescerà in aree a basso contenuto di azoto e dove la concorrenza di altre piante è piccola, quindi assicurarti che il tuo prato (e le aiuole) siano ben fertilizzati non solo aiuterà l'erba e le piante desiderabili a crescere e tenere fuori il trifoglio bianco, ma rendere il terreno meno amico del trifoglio bianco.

Nelle aiuole, il trifoglio può essere tenuto a bada utilizzando uno spesso strato di pacciame. Ciò manterrà la germinazione dei semi.

Se il trifoglio bianco è già presente nel tuo giardino, il controllo può essere effettuato tirando a mano o usando un erbicida. In entrambi i casi, mentre uccidere il trifoglio bianco già nel tuo prato è facile, devi capire che uccidere i semi di trifoglio bianco non lo è. I semi possono sopravvivere ad alte temperature, basse temperature e possono rimanere dormienti per anni prima di germogliare. Qualunque metodo tu scelga per sbarazzarti del trifoglio bianco, puoi aspettarti di farlo una volta all'anno per controllare le piante di trifoglio bianco che emergono dai semi.

Mano che tira il trifoglio bianco

Tirare a mano è un modo organico e comune per sbarazzarsi del trifoglio bianco. Il trifoglio bianco cresce spesso in ciuffi, il che rende l'estrazione della mano facile ed efficiente. Quando tiri a mano il trifoglio bianco, assicurati di estrarre il più possibile il sistema radicale per prevenire la ricrescita.

Erbicida per trifoglio bianco

Anche uccidere il trifoglio bianco con un erbicida è un modo comune per trattare questa erba, specialmente su aree più grandi. Il problema con l'utilizzo di erbicidi è che l'unico erbicida efficace nel controllare il trifoglio bianco sono i diserbanti non selettivi. Questi erbicidi uccideranno il trifoglio bianco, ma uccideranno anche qualsiasi altra pianta con cui entra in contatto.

Gli erbicidi potrebbero anche non uccidere il sistema radicale del trifoglio maturo, il che significa che possono ricrescere. Se decidi di utilizzare erbicidi per sbarazzarti del trifoglio bianco, il momento migliore per farlo è in una giornata calda, senza nuvole e senza vento.

Sapere come sbarazzarsi del trifoglio bianco da prati e aiuole può essere un po 'complicato, ma può essere fatto. La pazienza e la tenacia mentre ci si sbarazza del trifoglio bianco pagheranno.

Osservazioni:: Il controllo chimico dovrebbe essere utilizzato solo come ultima risorsa, poiché gli approcci biologici sono più sicuri e molto più rispettosi dell'ambiente.

Immagine di Irina Kazanskaya

Lascia un commento