Cosa fare con i trivellatori dei fichi – controllare i trivellatori nei fichi

I fichi sono bellissime aggiunte al tuo paesaggio commestibile, con le loro grandi foglie formose e la forma simile a un ombrello. Il frutto che queste piante incredibili e resistenti producono è solo la ciliegina sulla torta che è il fico. Sebbene siano generalmente abbastanza facili da coltivare, ci sono alcuni problemi difficili che i coltivatori di fichi possono incontrare. Uno in particolare, i trivellatori di fichi, ha lasciato molti proprietari di fichi frustrati e esausti.

Informazioni sui parassiti degli insetti dell'albero di fico

Tra i comuni insetti parassiti dei fichi, i fichi trivellatori (famiglia Ceramycidae) sono senza dubbio i più fastidiosi e frustranti da gestire. Questi coleotteri dalle lunghe corna depongono le loro uova sotto la corteccia di fico vicino alla base del tronco all'inizio dell'estate, dando alle loro larve un sacco di tempo per svilupparsi prima che le temperature più fredde arrivino.

A circa due settimane di età, le larve bianche simili a larve inizieranno a perforare il legno dei fichi infetti, dove si stabiliranno rapidamente. Questi alberi ospiteranno le larve da pochi mesi a diversi anni, a seconda della specie, poiché i giovani coleotteri continuano a svuotare il fico.

Il controllo dei trivellatori negli alberi di fico è complicato, poiché l'albero stesso protegge le larve per la maggior parte del loro ciclo di vita. Se il tuo albero è piccolo e l'infezione è limitata, potresti essere in grado di proteggerlo rimuovendo completamente il legno infetto, ma se scegli di seguire questa strada, ti consigliamo di installare immediatamente una rete protettiva per impedire ai trivellatori adulti di deporre le uova su la ferita.

Il trattamento della trivellazione del fico non è semplice come spruzzare l'albero e guardare i parassiti scomparire. In effetti, il danno già fatto è spesso irreparabile, causando l'indebolimento o la morte di sezioni del tuo fico. La soluzione migliore è prevenire la trivellazione del fico mantenendo la pianta sana e racchiudendo la base dell'albero con un anello di rete a maglie fini a circa 5 cm dalla corteccia. Ciò impedirà agli adulti di depositare le uova e può interrompere il ciclo di vita dell'insetto se sei vigile.

Inoltre, può aiutare a ridurre o distruggere le popolazioni riproduttive se osservi attentamente gli adulti emergere e distruggerli a vista. Masticheranno foglie e frutti, rendendoli fastidiosi quanto la loro prole.

Se il tuo fico diventa troppo debole o fortemente infestato, potresti dover prendere la difficile decisione di distruggerlo. La completa rimozione della pianta dal paesaggio e il rapido contenimento delle larve è un must per prevenire le infestazioni negli alberi futuri. Brucia o raddoppia i detriti della borsa se non puoi smaltirli immediatamente.

Immagine di seven75

Lascia un commento