Cos’è il muschio di torba: suggerimenti per l’utilizzo del muschio di torba nei giardini

Il muschio di torba è diventato disponibile per i giardinieri per la prima volta a metà del 1900 e da allora ha rivoluzionato il modo in cui coltiviamo le piante. Ha una notevole capacità di gestire l'acqua in modo efficiente e di trattenere i nutrienti che altrimenti filtrerebbero dal suolo. Durante l'esecuzione di questi compiti sorprendenti, migliora anche la consistenza e la consistenza del terreno. Continua a leggere per saperne di più sugli usi del muschio di torba.

Cos'è il muschio di torba?

Il muschio di torba è un materiale fibroso morto che si forma quando i muschi e altro materiale vivente si decompongono nelle torbiere. La differenza tra il muschio di torba e il compost che i giardinieri fanno nel loro cortile è che il muschio di torba è composto principalmente da muschio e la decomposizione avviene senza la presenza di aria, rallentando il tasso di decomposizione. Ci vogliono diversi millenni perché si formi il muschio di torba e le torbiere guadagnano meno di un millimetro di profondità ogni anno. Poiché il processo è molto lento, il muschio di torba non è considerato una risorsa rinnovabile.

La maggior parte del muschio di torba utilizzato negli Stati Uniti proviene da paludi remote in Canada. C'è una notevole controversia sull'estrazione del muschio di torba. Anche se l'estrazione mineraria è regolamentata e solo lo 0.02% delle riserve è disponibile per il raccolto, gruppi come l'International Peat Society sottolineano che il processo di estrazione rilascia enormi quantità di carbonio nell'atmosfera e le torbiere continuano a espirare carbonio molto tempo dopo l'estrazione si conclude.

Usi del muschio di torba

I giardinieri usano il muschio di torba principalmente come emendamento del suolo o ingrediente nel terriccio. Ha un pH acido, quindi è ideale per piante che amano gli acidi, come mirtilli e camelie. Per le piante a cui piace un terreno più alcalino, il compost può essere una scelta migliore. Dal momento che non si compatta o si scompone facilmente, un'applicazione di muschio di torba dura diversi anni. Il muschio di torba non contiene microrganismi nocivi o semi di piante infestanti che potresti trovare nel compost mal lavorato.

Il muschio di torba è un componente importante della maggior parte dei terricci e dei mezzi di semina. Mantiene più volte il suo peso in umidità e rilascia l'umidità alle radici delle piante secondo necessità. Inoltre trattiene i nutrienti in modo che non vengano risciacquati dal terreno quando si innaffia la pianta. Il muschio di torba da solo non è un buon mezzo di invasatura. Deve essere miscelato con altri ingredienti per compensare da un terzo a due terzi del volume totale della miscela.

Il muschio di torba è talvolta chiamato muschio di torba di sfagno perché gran parte del materiale morto in una torbiera proviene dal muschio di sfagno che cresceva sopra la palude. Non confondere il muschio di torba di sfagno con il muschio di sfagno, che è costituito da lunghi fili fibrosi di materiale vegetale. I fioristi usano il muschio di sfagno per rivestire i cesti metallici o aggiungere un tocco decorativo alle piante in vaso.

Muschio di torba e giardinaggio

Molte persone si sentono in colpa quando usano il muschio di torba nei loro progetti di giardinaggio a causa di preoccupazioni ambientali. I sostenitori di entrambi i lati della questione sostengono fortemente l'etica dell'uso del muschio di torba in giardino, ma solo tu puoi decidere se le preoccupazioni superano i benefici nel tuo giardino.

Come compromesso, prendi in considerazione l'uso di muschio di torba con parsimonia per progetti come l'avvio di semi e la preparazione di terriccio. Per progetti di grandi dimensioni, come la modifica del terreno del giardino, usa invece il compost.

Immagine di tartaruga

Lascia un commento