Informazioni sulla palla di muschio di Marimo: suggerimenti per la cura della palla di muschio di Marimo

Cos'è una palla di muschio Marimo? "Marimo" è una parola giapponese che significa "alghe a palla", e le palle di muschio di Marimo sono esattamente questo: palline aggrovigliate di alghe verdi solide. Puoi facilmente imparare a coltivare palline di muschio. La cura delle palle di muschio di Marimo è sorprendentemente semplice e guardarle crescere è molto divertente. Continuate a leggere per saperne di più.

Informazioni sulla palla di muschio di Marimo

Il nome botanico di queste affascinanti palline verdi è Cladophora aegagropila, il che spiega perché le palline sono spesso conosciute come palline di Cladophora. Palla "muschio" è un termine improprio, poiché le palline di muschio Marimo sono costituite interamente da alghe, non muschio.

Nel loro habitat naturale, le palline di muschio Marimo possono raggiungere diametri da 8 a 12 pollici (20-30 cm), anche se la tua palla di muschio Marimo coltivata in casa probabilmente non sarà così grande - o forse lo faranno! Le palle di muschio possono vivere per un secolo o più, ma crescono lentamente.

Palle di muschio in crescita

Le palle di muschio di Marimo non sono troppo difficili da trovare. Potresti non vederli nei normali negozi di piante, ma sono spesso trasportati da aziende specializzate in piante acquatiche o pesci d'acqua dolce.

Lascia cadere le palline di muschio in un contenitore pieno di acqua calda e pulita, dove possono galleggiare o affondare sul fondo. La temperatura dell'acqua dovrebbe essere di 72-78 F. (22-25 C.). Non hai bisogno di un grande contenitore per iniziare, purché le palline di muschio Marimo non siano affollate.

Anche la cura della palla di muschio di Marimo non è troppo difficile. Posizionare il contenitore in una luce da bassa a moderata. La luce intensa e diretta può far diventare marroni le palline di muschio. La normale luce domestica va bene, ma se la stanza è buia, posiziona il contenitore vicino a una lampada da coltivazione oa una lampadina a spettro completo.

Cambia l'acqua ogni due settimane e più spesso durante l'estate, quando l'acqua evapora rapidamente. L'acqua del rubinetto normale va bene, ma prima lasciala riposare per 24 ore. Agita l'acqua di tanto in tanto in modo che le palline di muschio non siano sempre sullo stesso lato. La mozione incoraggerà una crescita rotonda e uniforme.

Strofina la vasca se noti la crescita di alghe sulla superficie. Se i detriti si accumulano sulla palla di muschio, rimuovila dalla vasca e agitala in una ciotola di acqua dell'acquario. Schiaccia delicatamente per far uscire l'acqua vecchia.

Immagine di aon168

Lascia un commento