Cos’è il rhoeo: suggerimenti per la coltivazione di piante rhoeo

Rhoeo, tra cui Rhoeo discolor e Rhoeo spathacea, è una pianta dai molti nomi. A seconda di dove vivi, puoi chiamare questa pianta moses-in-the-cradle, moses-in-a-basket, giglio di barca e pianta di ostriche. Comunque tu lo chiami, Rhoeo è una copertura del terreno eccellente e in rapida crescita nel giardino.

Come coltivare piante Rhoeo

Nella maggior parte delle aree, Rhoeo è considerata una pianta annuale, sebbene in realtà sia una perenne tenera. Rhoeo è resistente solo nelle zone di rusticità USDA 9-11. Ciò significa che può tollerare solo temperature fino a circa 20 F. (-6 C.) prima che vengano uccisi. Tieni presente che questa è la temperatura che li ucciderà. Temperature da 10 a 15 gradi F. (da 6 a 7 gradi C.) al di sopra di questo causeranno danni alla pianta, ma non la uccideranno.

I Rhoeos godono anche di ombra parziale a piena ombra.

I rhoeos vengono normalmente coltivati ​​perché tollerano molto la siccità. È un dato di fatto, questa pianta svilupperà alcuni seri problemi con marciume radicale e malattie del fogliame se la pianta viene tenuta troppo bagnata o annaffiata troppo spesso. Questa è una pianta in cui sarà più felice se sbagli sul lato secco e innaffi meno questa pianta.

Se vivi in ​​un'area che normalmente riceve grandi quantità di pioggia, il tuo Rhoeo potrebbe non crescere bene nel tuo giardino, indipendentemente da quello che fai. Se è così e desideri comunque goderti la bellezza di Rhoeos, puoi piantarli in un contenitore oppure puoi provare a piantarli sotto gli alberi. Gli alberi tendono ad aspirare gran parte dell'acqua sotto i loro baldacchini e forniscono ombra, entrambe le condizioni renderanno felice il tuo Rhoeo.

Se vivi in ​​una zona in cui i Rhoeos non sono resistenti, puoi portare le tue piante Rhoeo all'interno per l'inverno e coltivarle come piante d'appartamento. Crescono molto bene come piante d'appartamento e quindi possono essere restituite al tuo giardino in primavera.

Problemi comuni con Rhoeos

Se il tuo Rhoeo inizia a sviluppare problemi, è probabile che tu abbia innaffiato le piante. Se desideri tentare di invertire il danno causato dall'irrigazione eccessiva, dai un'occhiata a due cose importanti.

Innanzitutto, il Rhoeo si trova in una zona che ha un ottimo drenaggio? In caso contrario, sposta immediatamente la pianta in un luogo più asciutto. Nel processo di spostamento della pianta, mentre la pianta è fuori terra, controlla le radici per danni alla putrefazione delle radici. Se trovi un sospetto danno da marciume radicale, taglia le radici colpite per aiutare a mantenere la diffusione del marciume radicale al minimo.

Secondo, stai lasciando asciugare completamente il terreno in cui cresce il Rhoeo tra un'annaffiatura e l'altra? In caso contrario, trattenere l'irrigazione. Se hai problemi di funghi con il fogliame, rimuovi il più possibile le foglie danneggiate e tratta il resto della pianta con spray antifungino.

Un'ultima nota, se vivi in ​​un'area in cui questa pianta è resistente, controlla con il tuo servizio di estensione locale per vedere se questa pianta è nell'elenco delle specie invasive.

Immagine di victorn

Lascia un commento