Cos’è la defogliazione: scopri la defogliazione delle piante e come trattarla

Tutti sogniamo un rigoglioso giardino verde o aiuole. Purtroppo, a volte la natura non sempre è conforme a questo sogno. Può iniziare con poche foglie che cadono da una o due piante, poi la prossima cosa che sai, non stai guardando nient'altro che rami e steli spogli nel tuo giardino. Ci possono essere molte ragioni per questa defogliazione delle piante. Continua a leggere per scoprire cosa causa la defogliazione e gli effetti della defogliazione in giardino.

Che cosa causa la defogliazione?

La defogliazione è definita come una diffusa perdita di foglie o rimozione delle foglie su una pianta. Ci sono molte cose che possono causare questo, come animali al pascolo come cervi o conigli, infestazione di insetti, malattie o sostanze chimiche che scappano dagli erbicidi.

Se la tua pianta sta perdendo improvvisamente tutte le foglie, dovresti controllarla accuratamente. Cerca segni di masticazione da animali o insetti, nonché segni di malattie come macchie, vesciche, muffe e muffe. Inoltre, pensa a qualsiasi trattamento chimico che è stato fatto vicino all'impianto. Se la pianta che perde le foglie è un albero, potresti chiamare un arboricoltore certificato per diagnosticare.

Effetti della defogliazione

Le piante hanno la maggior parte delle loro cellule di fotosintesi nelle foglie. Pertanto, le piante defogliate non sono in grado di convertire la luce solare in energia. Gli effetti della defogliazione possono causare piante rachitiche o malformate e persino la morte della pianta. Le piante legnose possono spesso tollerare meglio la defogliazione perché immagazzinano l'energia di riserva nei loro tronchi e rami; tuttavia, anche la defogliazione ripetuta può portare alla loro scomparsa.

Trattamento delle piante defogliate in giardino

Dopo aver ispezionato le tue piante defogliate, potresti avere una buona idea di cosa sta causando la mancanza di foglie. Se sospetti che si tratti di danni agli animali, ci sono prodotti deterrenti per animali che puoi provare. Preparo un deterrente per il coniglio fatto in casa facendo bollire in acqua l'aglio, le cipolle, i chiodi di garofano, la cannella, il peperoncino tritato e le calendule. Quindi colino questa miscela e spruzzo l'acqua infusa intorno alle aree in cui i conigli sembrano frequenti. Questo rimedio fatto in casa, come i prodotti acquistati in negozio, funziona per un po 'ma deve essere riapplicato. Nei casi in cui gli animali hanno ucciso l'intera pianta o semplicemente non la lasciano in pace, potrebbe essere necessario sostituire la pianta con una pianta resistente ai cervi.

Se vedi insetti che mangiano il fogliame delle tue piante, seleziona l'insetticida appropriato per l'insetto che stai vedendo. Assicurati di spruzzare a fondo la pianta, ottenendo la parte inferiore delle foglie rimanenti. Alcuni insetticidi sono sistemici, il che significa che puoi semplicemente innaffiarli alla base della pianta e la pianta li succhierà, proteggendo l'intera pianta dall'interno.

La malattia è una causa di defogliazione più difficile da diagnosticare. Di solito, vedrai macchie marroni o nere, striature sugli steli, foglie o steli deformati o una sostanza polverosa o sfocata sulla pianta. Prova il fungicida al rame per curare le malattie. Ci sono anche prodotti per arbusti ornamentali che contengono insetticida e fungicida in un unico prodotto.

Immagine di gdmoonkiller

Lascia un commento