Botany 911: pronto soccorso per piante d’appartamento malate – know how nel giardinaggio

 

Le foglie sono marroni e croccanti, il fogliame è senza vita, la pianta non fiorisce, o forse ci sono buchi nelle foglie. Quali sono le cause di questi disturbi e come possono essere trattati? La maggior parte dei casi di piante d'appartamento malate comporta qualche tipo di carenza ambientale, come luce e acqua eccessive o insufficienti. Continua a leggere per saperne di più.

Pronto soccorso per piante d'appartamento malate

Per mantenere le tue piante d'appartamento il più sane possibile, aiuta a familiarizzare con alcune delle afflizioni più comuni delle piante d'appartamento e con i loro rimedi.

Browning bordi / punte delle foglie - Quando i bordi delle foglie sono marroni e croccanti o una nuova crescita appassisce, la tua pianta d'appartamento potrebbe soffrire di una varietà di cose come bassa umidità o alte temperature. Allo stesso modo, la pianta potrebbe essere stata lasciata asciugare completamente tra gli intervalli di irrigazione. Prova a utilizzare una temperatura più bassa e aumenta i livelli di irrigazione e umidità.

Un'altra possibilità è l'accumulo di sale, che può essere lisciviato dal terreno facendo scorrere l'acqua attraverso di esso. Il margine fogliare e la bruciatura della punta possono spesso essere attribuiti a un eccesso di fertilizzante, con un eccesso di sale che si accumula sulle foglie. Riduci la concimazione e pulisci accuratamente le foglie con acqua.

Fori nelle foglie - I buchi nelle foglie sono solitamente associati a cattiva alimentazione o aria calda e secca. Molte persone credono che gli insetti causino questo; tuttavia, a meno che non si tenga la pianta all'aperto, questo è raramente il caso.

Fogliame appassito - Il fogliame senza vita e l'appassimento continuo possono significare che il tuo vaso potrebbe essere troppo piccolo e la pianta troppo secca. Potrebbe essere necessario rinvasare la pianta d'appartamento. Trapiantare in un contenitore più grande e aggiungere molta umidità.

Mancanza di fioriture - Se hai problemi a far fiorire la tua pianta d'appartamento, potresti dover darle più luce e aumentare il fertilizzante al fosforo. Se il problema è dovuto alla caduta del germoglio, potrebbe essere necessario verificare la presenza di bozze. La pianta potrebbe essere troppo secca anche per mancanza di umidità adeguata. Prova a nebulizzare la pianta con acqua e aumentare i livelli di umidità.

Crescita di muschio o funghi - Se ti capita di notare la crescita di muschio o funghi sulla superficie del suolo della tua pianta d'appartamento, non impazzire. Nella maggior parte dei casi, questo non danneggerà la pianta; tuttavia, può segnalare uno scarso drenaggio. Puoi provare ad aerare il terreno o ad aggiungere altra perlite o sabbia.

Muffa sfocata sulle piante - Quando noti una muffa grigia e sfocata sui tuoi fiori, foglie o steli, la tua pianta d'appartamento potrebbe essere affetta da quella che viene definita peronospora Botrytis, una malattia fungina. Ciò è normalmente causato da troppa umidità, scarsa ventilazione o fiori e foglie esauriti lasciati sulla pianta. Pulisci la pianta, raccogliendo tutta la crescita morta e asciugando la muffa. Potresti voler rimuovere la pianta e rinvasare. Diminuire la quantità di umidità e fornire un'adeguata ventilazione.

Foglie ingiallite - Il fogliame giallo può segnalare angoscia a causa di luce eccessiva, scarso drenaggio, eccesso di acqua o troppa calce nell'acqua. Cerca di limitare la luce, arieggia il terreno (praticando dei buchi), innaffia meno spesso e filtra l'acqua prima di applicare sulla pianta. Inoltre, rimuovere delicatamente le foglie ingiallite. Se le foglie inferiori diventano gialle e iniziano a cadere, la tua pianta d'appartamento potrebbe aver bisogno di più umidità, fertilizzante o una nuova posizione. I parassiti potrebbero essere un'altra possibilità. Controlla la presenza di parassiti e tratta con olio di neem.

Foglie che cadono - Se la pianta soffre di una defogliazione graduale, potrebbe anche subire danni alle radici causati dall'irrigazione eccessiva. D'altra parte, se la defogliazione è rapida, la pianta potrebbe subire uno shock attribuito a drastici sbalzi di temperatura. La caduta continua delle foglie può essere un'indicazione che la tua pianta d'appartamento è esposta a gas o altri agenti inquinanti nell'aria. Prova a spostare la pianta in un'altra posizione e fornisci una ventilazione adeguata.

Macchie sulle foglie - Ci sono numerosi motivi per cui una pianta d'appartamento potrebbe soffrire di macchie sul fogliame. Macchie giallastre possono indicare che l'acqua è troppo fredda per la pianta durante l'irrigazione. Usa acqua tiepida o lascia che raggiunga la temperatura ambiente prima di applicarla alle piante. Questo potrebbe anche essere associato alla macchia fogliare dei batteri. Prova a migliorare le condizioni di luce e a ridurre la quantità di umidità. Rimuovi anche le foglie colpite.

La screziatura giallastra delle foglie potrebbe essere attribuita agli acari. Verifica ciò picchiettando leggermente sulle foglie mentre tieni un foglio di carta bianca sotto. Macchie argentee o rosse sul fogliame indicano in genere un'eccessiva esposizione alla luce solare diretta. Sposta la pianta in un'altra posizione con una luce meno diretta.

Piante cadenti - Hai problemi associati a steli molli o cadenti dell'intera pianta? La causa più probabile è l'eccessiva idratazione o lo scarso drenaggio. Ciò si traduce in marciume della corona o della radice. Potresti provare a migliorare il drenaggio e lasciare asciugare la pianta; tuttavia, a seconda di quanto sia malata la pianta d'appartamento, potrebbe essere troppo tardi. In alcuni casi, questa afflizione può essere attribuita a batteri presenti nel suolo. Prova a rinvasare in un altro contenitore con terriccio fresco e pulito.

Crescita con le gambe lunghe - Se il problema della tua pianta è limitato alla crescita solo con gambe lunghe o sbilenche, molto probabilmente la tua pianta d'appartamento soffre di scarsa illuminazione o umidità. Migliora semplicemente le condizioni di luce della pianta e aumenta i livelli di umidità. Inoltre, prova a girare la pianta regolarmente per mantenere la sua crescita uniforme.

Crescita stentata / debole - La crescita stentata o debole delle piante può essere causata da una miriade di cose come scarso drenaggio e condizioni di luce, bassa umidità e mancanza di fertilizzanti adeguati. Prova a aerare il terreno o rinvasare, se necessario. Spostare la pianta in un'area con una luce più adatta e aumentare i livelli di umidità. Dovresti anche dargli una spinta extra di fertilizzante.

Immagine di Jordan Gillespie

Lascia un commento