Cos’è la guava alla fragola: scopri come coltivare un albero di guava alla fragola

La guava alla fragola è un grande arbusto o piccolo albero originario del Sud America e ama un clima caldo. Ci sono alcuni buoni motivi per scegliere le piante di guava fragola rispetto alla guava comune, tra cui frutti e foglie più attraenti e un frutto tropicale dal sapore migliore. Continua a leggere per saperne di più sulla cura della guava alla fragola.

Cos'è Strawberry Guava?

La guava alla fragola (Psidium littoralei) è anche conosciuta come guava cattley, guava viola o guava cinese, sebbene sia originaria delle Americhe. La guava alla fragola generalmente raggiunge altezze comprese tra i 14 ei 2 piedi (da 4 a XNUMX metri), sebbene possano crescere più alte. Come suggerisce il nome, questo albero di solito produce un frutto rosso, ma sono possibili anche frutti gialli.

Il frutto della guava fragola è simile a quello della guava comune: una polpa profumata e succosa con semi. Tuttavia, si dice che il sapore di questo tipo di guava abbia un'essenza di fragola ed è considerato meno muschiato. Può essere consumato fresco o usato per preparare purea, succo, marmellata o gelatina.

Come coltivare un albero di guava fragola

Un altro vantaggio rispetto alla guava comune è che la cura della guava alla fragola è generalmente più facile. Questo albero è più resistente e tollera condizioni più difficili rispetto alla guava comune. Sebbene preferisca un clima più caldo, la guava alla fragola rimarrà resistente fino a temperature fino a 22 gradi Fahrenheit (-5 gradi Celsius). Funziona meglio in pieno sole.

Quando si coltiva un albero di guava fragola, le considerazioni sul suolo non sono troppo importanti. Tollera terreni poveri che altri alberi da frutto non tollerano, compresi i terreni calcarei. Se hai un terreno povero, il tuo albero potrebbe aver bisogno di più annaffiature per produrre frutti.

L'albero di guava fragola che produce frutti rossi è anche molto resistente alla siccità, mentre l'albero da frutto giallo può subire inondazioni occasionali. Questi alberi sono generalmente considerati esenti da parassiti e malattie.

Il frutto delle piante di guava fragola è gustoso ma delicato. Se stai coltivando questo albero per goderti i frutti, assicurati di usarlo subito quando è maturo. In alternativa, puoi lavorare la frutta per conservarla come purea o in un'altra forma. La frutta fresca non durerà più di due o tre giorni.

NOTA: La guava alla fragola è nota per essere problematica in alcune aree, come le Hawaii. Prima di piantare qualsiasi cosa nel tuo giardino, è sempre importante controllare se una pianta è invasiva nella tua particolare area. Il tuo ufficio di estensione locale può aiutarti in questo.

Immagine di Foresta e Kim Starr

Lascia un commento