Crescente st. erba di san giovanni erba – st. John’s Wort pianta usi e coltivazione

L'erba di San Giovanni (Hypericum spp.) È un grazioso arbusto con allegri fiori gialli che hanno uno scoppio di stami lunghi e vistosi al centro. I fiori durano da mezza estate fino all'autunno e sono seguiti da bacche colorate. La cura delle piante di erba di San Giovanni è un gioco da ragazzi, quindi scopriamo quanto è facile coltivare questi deliziosi arbusti.

Posso coltivare l'erba di San Giovanni?

Se vivi nelle zone di rusticità USDA 5 o da 6 a 10 e hai un sito parzialmente ombreggiato, probabilmente puoi coltivare l'erba di San Giovanni. La pianta non è particolarmente esigente riguardo al tipo di terreno. Cresce bene in sabbia, argilla, terreno roccioso o terriccio e tollera pH da acido a leggermente alcalino.

L'erba di San Giovanni si adatta sia al terreno umido che a quello asciutto e tollera anche gli allagamenti occasionali. Resiste anche alla siccità ma cresce meglio con l'irrigazione durante periodi di siccità prolungati. Non troverai una pianta che prospererà in più situazioni.

Come coltivare l'erba di San Giovanni

Coltivare l'erba di San Giovanni in un luogo con troppo sole può portare alla bruciatura delle foglie, mentre troppa ombra riduce il numero di fiori. La posizione migliore è quella con la luce del sole mattutino e un po 'd'ombra nella parte più calda del pomeriggio.

Se il tuo terreno non è particolarmente fertile, prepara il letto prima del trapianto. Distribuisci circa 2 cm di compost o letame marcito sull'area e scavalo fino a una profondità di almeno 5 pollici (8 cm). Trapiantare gli arbusti in giardino, posizionandoli all'altezza alla quale sono cresciuti nei loro contenitori. Crescono solo da 20 a 1 piedi (3-30 cm) con una larghezza di 91-1.5 piedi (2-46 cm), quindi distanziali da 61 a 24 pollici (36-61 cm). Innaffia lentamente e profondamente dopo la semina e mantieni il terreno umido fino a quando i trapianti non sono ben stabiliti.

Usi della pianta dell'erba di San Giovanni

L'erba di San Giovanni è un'attraente copertura del terreno e stabilizzatore del suolo. Una volta stabilite, le piante non hanno bisogno di cure e questo le rende ideali per i luoghi fuori mano. Puoi anche usarlo come bordo o per contrassegnare confini e percorsi dove non vuoi ostruire la vista. Altri usi includono contenitori, giardini rocciosi e piantagioni di fondamenta.

La specie si pianta da sola e può diventare erbaccia, particolarmente comune erba di San Giovanni (H. perforatum). Le cultivar ornamentali sono piante ben educate che non è probabile che crescano senza controllo. Ecco alcune cultivar che potresti voler provare:

  • H. x moserianum 'Tricolor' - Questa cultivar è nota per il suo fogliame variegato con un arcobaleno di colori che include rosso, rosa, crema e verde.
  • H. frondosum 'Sunburst' - Questa è una delle cultivar che può portare le temperature invernali fino alla zona 5. Forma un tumulo cespuglioso fino a 2 piedi di diametro.
  • La serie Hypearls include le cultivar "Olivia", "Renu", "Jacqueline" e "Jessica". Questa serie è una delle migliori per i climi caldi.
  • H. calycinum 'Brigadoon' - I fiori di questa cultivar non sono così vistosi come alcuni degli altri, ma ha fogliame chartreuse che diventa arancione dorato in pieno sole.
Immagine di AlexRaths

Lascia un commento