Croton in crescita: prendersi cura della pianta d’appartamento di Croton

Le piante di Croton (Codiaeum variegatum) sono piante incredibilmente varie che vengono spesso coltivate come piante d'appartamento. La pianta d'appartamento di Croton ha la reputazione di essere pignola, ma in realtà, se sai come prenderti cura di una pianta d'appartamento di Croton correttamente, può diventare una pianta resistente e difficile da uccidere.

Pianta da interni di Croton

La pianta del croton viene spesso coltivata all'aperto nei climi tropicali, ma è anche un'ottima pianta d'appartamento. I Crotons sono disponibili in un'ampia varietà di forme e colori delle foglie. Le foglie possono essere corte, lunghe, contorte, sottili, spesse e molte di queste combinate. I colori vanno dal verde, variegato, giallo, rosso, arancione, crema, rosa e nero a una combinazione di tutti questi. È sicuro dire che se guardi abbastanza bene, troverai un croton che corrisponde al tuo arredamento.

Quando prendi in considerazione la coltivazione del croton, controlla la varietà che hai acquistato per determinare le esigenze di luce della tua varietà specifica. Alcune varietà di croton necessitano di luce intensa, mentre altre necessitano di luce media o scarsa. In generale, più la pianta del croton è variegata e colorata, più luce avrà bisogno.

Suggerimenti per la cura delle piante di Croton

Parte del motivo per cui queste piante hanno la reputazione di essere pignole è perché tendono a fare una cattiva prima impressione. Spesso, una persona porta a casa un nuovo croton dal negozio e in pochi giorni la pianta avrà perso parte e forse tutto il suo fogliame. Questo lascia il nuovo proprietario a chiedersi: "Come ho fatto a non prendermi cura di una pianta d'appartamento Croton?".

La risposta breve è che non hai fallito; questo è il normale comportamento del croton. Le piante di Croton non amano essere spostate e quando vengono spostate possono subire uno shock che si traduce in una perdita di foglie. Pertanto, è meglio evitare di spostare la pianta il più possibile. In situazioni in cui è inevitabile spostare la pianta (come quando ne acquisti una), non farti prendere dal panico per la perdita di foglie. Basta mantenere le cure adeguate e la pianta ricrescerà le sue foglie in un breve periodo di tempo, dopodiché si rivelerà una pianta d'appartamento resiliente.

Come molte piante d'appartamento, prendersi cura di un croton comporta un'irrigazione e un'umidità adeguate. Poiché è una pianta tropicale, beneficia di un'umidità elevata, quindi posizionarla su un vassoio di ciottoli o appannarla regolarmente ti aiuterà a mantenerla al meglio. Croton che cresce in contenitori dovrebbe essere annaffiato solo quando la parte superiore del terreno è asciutta al tatto. Quindi, dovrebbero essere annaffiati fino a quando l'acqua non fuoriesce dal fondo del contenitore.

La pianta dovrebbe anche essere tenuta lontana da correnti d'aria e freddo, poiché non può tollerare temperature inferiori a 60 F. (15 C.). Se è esposto a temperature inferiori a questa, il croton perderà le foglie e probabilmente morirà.

Immagine di Matthew Lloyd