Cura della margherita inglese – suggerimenti per la coltivazione di fiori margherita inglesi

Aggiungi un tocco di colore frizzante e vecchio stile in primavera, e talvolta in autunno, piantando margherite inglesi in giardino. Prendersi cura delle margherite inglesi è semplice e la coltivazione di piante di margherite inglesi è un modo affidabile per avere fiori di piccole e medie dimensioni che riempiono le aree difficili dell'aiuola.

Informazioni su English Daisy Flowers

I fiori della margherita inglese (Bellis perennis L.) hanno un disco giallo al centro e sono circondati da delicati petali di colore bianco, rosa o persino rosso. I gambi dei fiori di solito raggiungono i 3-6 cm di altezza. A volte chiamata margherita del prato o margherita europea, i petali del fiore si piegano di notte e si riaprono con il sole.

Sfortunatamente, le attraenti margherite inglesi fioriscono facilmente e talvolta sono considerate un'erbaccia, in particolare quando crescono in aree del prato.

Queste piante crescono nelle zone di rusticità USDA 4-10.

Piante inglesi crescenti della margherita

Semina i semi dei fiori della margherita inglese in primavera o all'inizio dell'autunno. Se li trovi spuntare nel tuo paesaggio, di solito è meglio lasciarli dove crescono. Se vuoi provare a trapiantare il ciuffo, scava in profondità per ottenere l'intero apparato radicale. Quando si piantano margherite inglesi nel giardino, le radici dovrebbero essere sepolte profondamente.

Le margherite inglesi nel giardino sono in qualche modo adattabili ai tipi di terreno e alla luce solare. Quando coltivi le margherite inglesi, puoi piantarle in un terreno povero o magro. Il terreno ricco o fertile non è preferito da questa pianta. La cura della margherita inglese include mantenere il terreno umido.

Le margherite inglesi nel giardino crescono in pieno sole o in ombra parziale. Le fioriture dei fiori della margherita inglese possono rallentare durante le giornate estive più calde e tornare a temperature più fresche di fine estate o autunno.

Prendersi cura di English Daisy

La cura delle margherite inglesi può includere la rimozione della pianta in fiore dalle aree in cui non vuoi che crescano. Questa può essere una cosa un po 'difficile da fare, poiché i fiori della margherita inglese crescono da un fittone immerso direttamente nel terreno. A meno che l'intera radice non venga rimossa, i fiori possono tornare. Un mezzo efficace per sbarazzarsi di questa pianta nel prato è la fertilizzazione, poiché i fiori non assorbono bene i nutrienti.

Oltre a quelli che crescono dove non sono desiderati, la cura delle margherite inglesi consiste nell'irrigare e eliminare i fiori spenti, se lo si desidera, poiché fondamentalmente si prendono cura di se stessi una volta stabiliti.

Immagine di Nikolasimage

Lascia un commento