Cura delle piante della dalia: come piantare le dalie in giardino

Piantare dalie nel tuo giardino o contenitore promette una sorta di dramma colorato unico che solo le dalie possono portare. La maggior parte degli appassionati di dalia preferisce coltivarli dai tuberi. Se ti stai chiedendo come piantare le dalie o se stai già piantando dalie, continua a leggere per alcuni suggerimenti sulla cura delle piante di dalia.

Come piantare i tuberi della dalia

Se sei sicuro che non ci saranno più notti gelide all'inizio della primavera, è sicuro portare i tuoi tuberi di dalia nel terreno. Se ti sbagli sul gelo, potresti perderli o danneggiarli.

Pianifica di far crescere le tue dalie in un punto in cui riceveranno il pieno sole e assicurati che il terreno sia molto ben drenante. I tuberi che si trovano nel terreno umido tendono a diventare molli e marcire, e le dalie non fanno eccezione. Ogni tubero sano dovrebbe avere almeno un occhio.

Ti consigliamo di affondare alcuni robusti pali di sostegno nel terreno prima di piantare i tuberi. Si consigliano pali di sei piedi affondati nel terreno. Mettere prima la posta in gioco ti impedirà di danneggiare accidentalmente i tuberi in seguito, quando le tue piante in crescita avranno bisogno di essere sostenute, e avranno sicuramente bisogno di supporto.

Accanto ai pali, scava le buche per piantare da 6 a 8 cm di profondità per le varietà alte e da 15 a 20 cm per le varietà più corte. Assicurati che i tuoi tuberi siano distanziati di 2-3 pollici (5-8 cm). Un altro metodo per piantare le dalie è scavare una trincea profonda da 18 a 24 cm, distanziando nuovamente i tuberi, a una distanza di 46-61 cm da 6 a 8 pollici. Copri la trincea con terra e uno strato di pacciame.

Quando le tue buche o trincee sono pronte, posiziona i tuberi di dalia piatti sui loro lati e copri con terra. La pacciamatura sopra le righe aiuta a mantenere basse le erbacce, cosa che le tue dalie apprezzeranno. Tieni presente che quando coltivi fiori di dalia che possono raggiungere altezze da 1 a 5 piedi di altezza, quindi è importante lasciare molto spazio tra i tuberi.

Dahlia Plant Care

A seconda di quanto è caldo il terreno, le tue dalie impiegheranno dalle sei alle otto settimane per germogliare. Fanno meglio quando il terreno è di 60 gradi F. (16 C.). Quando raggiungono un'altezza di circa XNUMX cm, c'è del lavoro da fare. È ora di dare alle tue dalie un'attenzione speciale.

Gli esperti di Dahlia consigliano di consentire lo sviluppo di un solo germoglio più forte da ciascun tubero. Quando la pianta è alta da 10 a 12 pollici (25-30 cm), tira delicatamente il terreno lontano dal tubero e rimuovi i germogli in eccesso, tagliandoli direttamente sul tubero. Copri nuovamente il tubero con la terra. Questi germogli extra possono essere facilmente radicati per nuove piante. Se non le togli, le tue dalie non saranno così grandi e prolifiche.

Inoltre, quando le tue piante sono a questa altezza, legale con cura senza stringere al palo di sostegno con filo morbido, calze di nylon o spago morbido. In questa fase, le tue piante avranno bisogno di un pollice d'acqua ogni settimana durante la stagione di crescita e il doppio se il tempo è secco. Mantieni il tuo letto di dalia libero dall'erba.

Piantare dalie nei contenitori

Le regole sono le stesse. Assicurati che ci siano da 6 a 8 cm di terreno ben drenante e usa dei paletti robusti. Pacciamali. Tagliarli quando sono alti 15 cm e innaffiarli. Quando scegli un contenitore per la tua dalia, tieni presente quanto possono crescere queste piante e assicurati di avere un vaso molto grande per sostenerle.

Manutenzione aggiuntiva di Dahlia

Dopo aver piantato i tuberi della dalia, incoraggia le loro radici nutrendoli con un fertilizzante 10-10-10 ogni poche settimane. Quando raggiungono un'altezza di circa 15 pollici (38 cm), pizzica le ventose per rafforzare la pianta. Mantieni l'area intorno alle dalie libera dalle erbacce e elimina gli steli spezzati.

Le dalie sane di solito non sono infestate da parassiti, ma ce ne sono alcune che potrebbero presentarsi. Tripidi, lumache, acari, forbicine o cavallette possono fare una visita, ma assicurati di trattarli con sapone insetticida, olio di neem o un repellente per lumache privo di sostanze chimiche. Predatori naturali come uccelli, rane e rospi ti aiuteranno a controllare i parassiti.

Le dalie richiedono un po 'di attenzione e nutrimento, ma sono così meravigliose che valgono totalmente lo sforzo.

Immagine di LianeM

Lascia un commento