Cura delle piante di agrifoglio inglese – suggerimenti per la coltivazione di agrifogli inglesi nel paesaggio

Le piante di agrifoglio inglese (Ilex aquifolium) sono gli agrifogli per eccellenza, alberi sempreverdi a foglia larga corta con foglie fitte e lucide di colore verde scuro. Le femmine producono bacche luminose. Se sei interessato a coltivare agrifogli inglesi o vuoi solo qualche altra informazione sull'agrifoglio inglese, continua a leggere. Troverai anche alcuni suggerimenti sulla cura delle piante di agrifoglio inglese.

Fatti dell'agrifoglio inglese

Le piante di agrifoglio inglese si trovano principalmente in Europa. Gli alberi adorabili sono comuni in tutta la Gran Bretagna, dove è possibile trovarne intere foreste. Puoi anche trovarli nell'Europa occidentale e meridionale e nell'Asia occidentale.

Questi agrifogli possono essere identificati come grandi arbusti o piccoli alberi. L'altezza tipica delle piante di agrifoglio inglese è solo da 10 a 40 piedi (25-101 m.). Le foglie profondamente lobate sono la gioia principale per gli agrifogli inglesi in crescita. Crescono densamente, un verde intenso e brillante. Attenzione, però. Troverai spine lungo i bordi.

Anche le bacche sono una grande attrazione dell'albero. Tutte le piante femminili di agrifoglio inglese producono fragranti mentre fioriscono all'inizio dell'estate. Questi si sviluppano in bacche luminose nei colori rosso, arancione, giallo e bianco. Il rosso è l'ombra più comune.

Queste piante di agrifoglio vantano anche una corteccia meravigliosamente liscia che è spesso color cenere o nera.

Come coltivare l'agrifoglio inglese

Sebbene le piante di agrifoglio inglese siano originarie dell'Europa, sono coltivate nelle foreste, nei parchi, nei giardini e nelle pianure di tutto il mondo. L'agrifoglio inglese cresce in molti degli stati americani. Questi includono California, Oregon, Hawaii e Washington.

Come coltivare l'agrifoglio inglese? Innanzitutto, controlla il clima e la regione. Le piante di agrifoglio inglese prosperano nelle zone di rusticità da 6 a 8 del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti. Se ti trovi in ​​una di queste zone, puoi andare avanti.

Pianta gli agrifogli in pieno sole o sole parziale, ma ricorda che non tollerano molto bene il caldo estremo. Nei climi più caldi, una posizione all'ombra parziale sarà migliore.

Queste piante richiedono assolutamente un terreno ben drenante, quindi non deluderle. Potrebbero non sopravvivere in una stagione se vengono piantati in terreno umido. La cura delle piante di agrifoglio inglese non è difficile se posizioni l'albero correttamente.

Immagine di seven75