Cura e informazioni di protea: impara come coltivare i fiori di protea

Le piante di Protea non sono per principianti e non per ogni clima. Originari del Sud Africa e dell'Australia, richiedono calore, sole e terreno estremamente ben drenato. Se desideri un po 'di sfida, però, i fiori di protea sono belli e davvero unici. Sono perfetti anche per quella parte rocciosa e difficile da usare del tuo giardino. Continua a leggere per saperne di più sulla cura e le informazioni di protea.

Suggerimenti per la coltivazione di piante di Protea

Una delle prime cose necessarie nella coltivazione della protea è il suolo. Le piante di Protea devono avere un terreno ben drenato. Le loro radici crescono per lo più orizzontalmente, appena sotto la superficie del suolo. Se si lascia che l'acqua si sieda e si accumuli sulla superficie, le radici diventeranno impregnate d'acqua e la pianta morirà.

Se stai piantando la tua protea all'aperto, mescola corteccia e sabbia nel terreno per migliorare il drenaggio. Se lo pianti in una pentola, usa una miscela di parti pari di torba, corteccia, sabbia e perle di polistirolo.

Innaffia le tue piante stabilite ogni due o tre settimane. Se le tue piante sono appena agli inizi, annaffiale più frequentemente. Le proteas possono sopportare una gamma di temperature, da 23 F. (-5 C.) a 100 F. (38 C.), anche se potrebbero non sopravvivere a una lunga esposizione oltre.

Le piante di Protea prosperano in terreni acidi e poveri di nutrienti. Evita il fertilizzante; un'abbondanza di fosforo, in particolare, li ucciderà. Se hai una parte secca, acida e rocciosa del tuo giardino che non sembra sostenere la vita, potresti trovare la cura delle piante protea abbastanza facile.

I fiori di Protea si presentano in grandi grappoli circondati da brattee appuntite e luminose che creano un aspetto molto insolito e sorprendente. I fiori possono essere facilmente essiccati per composizioni floreali. Raccoglili al loro apice, togli le foglie inferiori e appendili a testa in giù in grappoli strettamente legati in un punto buio e ventilato per due settimane. I fiori mantengono molto bene il loro colore e sono particolarmente apprezzati nelle ghirlande natalizie.

Immagine di A-Shropshire-Lad

Lascia un commento