Decorazioni di ghirlande di pigna fai da te: creazione di ghirlande con pigne

I grandi spazi aperti sono pieni di materiali gratuiti per le vacanze e l'arredamento stagionale. Per il costo di un po 'di spago, puoi creare una ghirlanda di pigna naturale per una grande decorazione interna o esterna. È un'attività divertente da fare con tutta la famiglia. Coinvolgi tutti nella caccia alle pigne, anche i bambini piccoli.  

Idee ghirlanda di pigne per decorare

Le decorazioni di ghirlande di pigne sono facili ed economiche da realizzare, quindi inizia a pianificare tutti i modi in cui le userai quest'inverno: 

  • Infila una ghirlanda di piccole pigne e usala per decorare l'albero di Natale. 
  • Usa ghirlande di pigna al posto di ghirlande sempreverdi, lungo una ringhiera o la mensola del camino.
  • Luci del vento intorno alla ghirlanda per allegria e illuminazione extra. 
  • Usa ghirlande di pigne per decorare all'esterno per le vacanze, sul portico anteriore o lungo un ponte o una recinzione.
  • Crea una piccola ghirlanda e lega le due estremità insieme per una ghirlanda.
  • Infila bacche, rami sempreverdi o ornamenti nella ghirlanda per aggiungere colore.
  • Immergi le punte delle scaglie di pigna nella vernice bianca per imitare la neve.
  • Aggiungi oli profumati festosi alle pigne, come chiodi di garofano o cannella. 

Come fare ghirlande di pigne

Per fare una ghirlanda con pigne sono necessari solo pigne e spago. Segui questi semplici passaggi:

  • Raccogli pigne nel tuo giardino. Puoi usare una varietà di taglie o attenersi a un tipo o una taglia per una ghirlanda più uniforme.
  • Risciacquare lo sporco e la linfa dalle pigne e lasciarle asciugare.
  • Cuocere le pigne in forno a 200 gradi F. (93 C.) per circa un'ora. Questo ucciderà tutti i parassiti. Assicurati solo di stare vicino nel caso in cui la linfa rimanente prenda fuoco. 
  • Taglia un lungo pezzo di spago per la ghirlanda e diversi pezzi più piccoli per infilare le pigne. Lega un cappio a un'estremità del lungo spago per appenderlo in seguito. 
  • Lega ogni pigna a un breve pezzo di spago lavorandolo nelle squame alla base.
  • Lega l'altra estremità dello spago alla ghirlanda principale e fai scorrere la pigna fino all'occhiello. Raddoppia il nodo per fissarlo.
  • Continua ad aggiungere pigne e raggrupparle insieme per una ghirlanda piena.
  • Taglia le estremità dei piccoli pezzi di spago. 
  • Lega un cappio all'altra estremità dello spago e sei pronto per appendere la tua ghirlanda.
Immagine di puhimec

Lascia un commento