Erbacce comuni che crescono nella ghiaia: come rimuovere le erbacce nel vialetto di ghiaia e in altre aree

Anche se abbiamo un vialetto pieno di acqua, la mia vicina non è così fortunata e le erbacce rampanti che arrivano attraverso le rocce di ghiaia sono sufficienti per farla impazzire. Dedica la maggior parte della manutenzione del suo giardino alla rimozione di queste piante infestanti di ghiaia. Quali sono alcuni metodi per prevenire le erbacce nella ghiaia e / o rimuovere queste piante infestanti di ghiaia persistenti?

Piante di erba di ghiaia

Prima di tentare di sradicare la popolazione di infestanti nelle tue aree di ghiaia, dovresti prima identificare con quale tipo di erba combatterai per capire il miglior metodo di eliminazione. Esistono tre tipi fondamentali di piante infestanti di ghiaia: erbacce a foglia larga, erbacce erbose e erbacce legnose.

  • Erbacce a foglia larga - questi hanno proprio questo, foglie larghe con venature prominenti. Le foglie in cima all'erbaccia si alternano e le altre appaiono una di fronte all'altra. Queste erbacce di solito fioriscono e sono erbacee con steli verdi, non legnosi. Alcuni di questi sono:
    • henbit
    • Portulaca
    • Cerastio
    • Dente di leone
  • Erbacce erbose - questi includono sandbur a spina lunga e foglie di velluto e assomigliano a fili d'erba troppo cresciuti. Le foglie sono lunghe e sottili e crescono parallele l'una all'altra.
  • Erbacce legnose - queste sono piante perenni inesorabili che perdono le foglie durante i mesi più freddi e riprendono la crescita in primavera. Spesso sembrano piccoli alberi o arbusti e, in effetti, di solito sono il risultato di alberi vicini. Questi includono locusta nera e mimosa.

Come rimuovere le erbacce nei vialetti di ghiaia e in altre aree

Le erbacce che crescono nella ghiaia sono difficili da rimuovere, per non parlare del controllo. Certo, alcune erbacce possono essere rimosse a mano, ma spesso torneranno con una vendetta e in numero maggiore. Tirare quelle erbacce che stanno per fiorire aiuterà a ridurre il numero impedendo alla pianta di seminare.

Alcune erbacce, come (euforbia prostrata), hanno un fittone profondo, che ne rende estremamente difficile l'eliminazione a mano. È un'erbaccia estiva annuale con foglie spesse e cerose con una striscia rossastra rivelatrice al centro. Prova a tirarlo prima che vada a seminare poiché, una volta che questa erba si è stabilizzata, anche un diserbante è di poco aiuto a causa della difficoltà a penetrare nelle foglie spesse e cerose. Utilizzare un pre-emergente con ingredienti attivi come pendimethalin o orizalina per gravi infestazioni.

Idealmente, la tua area di ghiaia dovrebbe avere una barriera contro le erbacce posta prima della posa della ghiaia. Forse non è successo o la barriera (teli di plastica) è vecchia e piena di buchi. Puoi ancora spingere da parte la ghiaia, posare una barriera (dopo aver sradicato le erbacce con un diserbante chimico) e riportare la ghiaia sul vialetto o qualcosa di simile. Molto lavoro, ma eviterà che le erbacce crescano nella ghiaia.

Puoi anche provare a posare la ghiaia più fitta. Uno strato di ghiaia da 3 a 5 pollici (7.5-12 cm) può aiutare a prevenire le erbacce nella ghiaia. Inoltre, assicurati che l'irrigazione dall'irrigazione del prato non scorra nella ghiaia. Tutta quell'acqua adorabile faciliterà la crescita delle infestanti.

Infine, un diserbante chimico potrebbe essere l'ultima opzione. Questi possono essere pericolosi per te e per l'ambiente, quindi indossa una protezione adeguata prima di spruzzare e leggi attentamente le istruzioni del produttore. Inoltre, alcuni sono illegali per l'uso in alcune aree, quindi controlla con l'ufficio di estensione dell'università locale per assistenza. Potresti aver bisogno di uno che sia un diserbante selettivo se lo usi vicino alle aiuole o all'erba. Un diserbante non selettivo è utile in aree pavimentate e ghiaiose quando si è in dubbio sul tipo di erba con cui si ha a che fare. Fai attenzione però, poiché ucciderà o danneggerà altre piante.

Immagine di koharoon

Lascia un commento