Fertilizzazione di una pianta di cera: come e quando nutrire una pianta di hoya

Le piante di cera sono piante d'appartamento fantastiche. Queste piante di facile manutenzione hanno poche esigenze speciali ma a loro piace essere nutrite. La crescita di Hoya decollerà se hai un programma di alimentazione regolare. Ci sono due scuole di pensiero su quando smettere di concimare una pianta di cera, ma quasi tutti concordano sul fatto che hanno bisogno di cibo supplementare durante la stagione di crescita. Scopri quando concimare le piante di cera e goditi queste bellezze indoor per anni.

Quando fertilizzare le piante di cera

Molto probabilmente Hoyas è originario dell'India. Ci sono almeno 100 specie, molte delle quali producono meravigliosi grappoli fioriti. La maggior parte dei coltivatori le trova piccole piante senza fronzoli che hanno semplicemente bisogno di luce nella media, temperature interne calde e acqua regolare. Le migliori prestazioni possono essere ottenute con un programma di alimentazione regolare. Ciò alimenterà la crescita, migliorerà la salute e aumenterà le possibilità di alcune delle bellissime fioriture.

La fecondazione Hoya può avvenire tutto l'anno. Tuttavia, molti coltivatori ritengono che la pianta non debba essere nutrita affatto in inverno, mentre altri fanno una mezza dose di fertilizzante liquido nella stagione fredda. Nutrire la pianta in inverno può causare un accumulo eccessivo di sale nel terreno, quindi se lo nutri, assicurati di lisciviare il terreno di tanto in tanto.

Un alimento vegetale a base liquida è più tipicamente consigliato per fertilizzare una pianta di cera. È facile da applicare e arriva direttamente alle radici dove la pianta può assorbire i nutrienti. Una volta al mese aggiungere il cibo all'acqua di irrigazione e applicare sul terreno attorno alle radici. I granuli a rilascio prolungato sono una scelta eccellente per l'alimentazione delle piante Hoya. Aggiungeranno lentamente sostanze nutritive al terreno in modo da non dover ricordare di concimare per mesi.

Nutrienti per l'alimentazione delle piante Hoya

Il rapporto di nutrienti elencato sul cibo per piante dovrebbe avere un contenuto di azoto più elevato poiché gli Hoya sono principalmente piante da fogliame. Qualsiasi cibo con un 2: 1: 2 o 3: 1: 2 è sufficiente per mantenere la pianta in buona salute.

Per le piante di cera che stanno fiorendo, tuttavia, passa a un 5: 10: 3 con un numero elevato di fosforo per incoraggiare la fioritura. Usa un fertilizzante ad alto contenuto di fosfati per 2 mesi prima del normale periodo di fioritura della pianta. Ciò alimenterà la pianta per produrre fioriture più abbondanti e più grandi.

Una volta iniziata la fioritura, torna al cibo ad alto contenuto di azoto. Le piante che si trovano in aree con scarsa illuminazione avranno generalmente bisogno della metà del cibo rispetto a quelle in piena luce indiretta.

Come fertilizzare le piante di cera

La scelta del mangime e dei tempi sono importanti ma devi comunque sapere come concimare le piante di cera. La maggior parte dei fertilizzanti darà istruzioni sulla quantità da mescolare con acqua o da aggiungere al terreno se si utilizza una preparazione granulare.

I coltivatori professionisti raccomandano un tasso di 2.9 libbre (1.32 kg) di azoto per 1,000 piedi quadrati (305 m.), Ma questo non è utile se hai solo un paio di piante. Gli alimenti liquidi hanno spesso un dispositivo di misurazione per mostrare quanto aggiungere a un gallone di acqua. Anche gli alimenti granulari avranno un metodo di misurazione.

Se tutto il resto fallisce, consulta il retro del prodotto e ti dirà quante unità per gallone mescolare. Innaffia in profondità in qualsiasi alimento liquido e annaffia in profondità quando si utilizza una formula granulare a rilascio temporale. Questo porta il cibo direttamente alle radici, ma aiuta a prevenire l'accumulo nel terreno, che può danneggiare la salute della pianta.

Immagine di NajaShots

Lascia un commento