Foglie di alloro che cadono: motivi per far cadere le foglie di alloro

Che sia addestrato per essere un arte topiaria, un lecca-lecca o lasciato crescere in un cespuglio selvaggio e peloso, l'alloro è una delle erbe culinarie più impressionanti. Sebbene sia abbastanza robusto, ogni tanto potresti avere problemi con le foglie che cadono. Continua a leggere per conoscere gli allori che lasciano cadere le foglie.

Motivi per la caduta delle foglie di alloro

Quando si tratta di erbe aromatiche, non ce ne sono così nobili o ordinate come l'alloro. Questo maestoso nativo del Mediterraneo non ha bisogno di molto per essere felice. Sarà ben piantato in una grande pentola o nel terreno, purché sia ​​protetto dal gelo. In effetti, molti coltivatori non hanno problemi con i loro allori per anni, poi all'improvviso scoprono che le loro foglie di alloro cadono! Ci sono alcune cause comuni per cui un alloro lascia cadere le foglie, quindi non preoccuparti ancora.

L'alloro è, per sua natura, un sempreverde, quindi far cadere le foglie di alloro può sembrare un grosso problema quando si verifica, specialmente se quelle foglie diventano gialle o marroni prima di cadere. Spesso, c'è una semplice soluzione per un alloro che lascia cadere le foglie, ecco alcuni motivi comuni per cui ciò si verifica:

Perdita di foglie normale. Se il tuo albero è sano e prospero, ma a volte lascia cadere le foglie gialle, non c'è nulla di cui preoccuparsi. Le foglie non sono destinate a durare per sempre. In effetti, sono fabbriche di cibo usa e getta, anche per i sempreverdi. Finché le nuove foglie sostituiscono quelle vecchie, la tua pianta probabilmente sta solo vivendo i normali segni di invecchiamento.

Overwatering. Molte piante del Mediterraneo si sono adattate a terreni che non trattengono bene l'umidità. Ciò significa che dovrai regolare l'irrigazione di conseguenza. Invece di lasciare il terreno impregnato d'acqua o anche sul lato più umido dell'umidità, ti consigliamo di lasciare asciugare completamente lo o due pollici superiori (2.5-5 cm) del terreno prima di innaffiare l'alloro. L'irrigazione eccessiva può portare al marciume radicale, soprattutto se lasci la pianta in vaso in un sottovaso tra un'annaffiatura e l'altra.

Sottoalimentazione. Gli allori in vaso sono spesso denutriti, ma puoi rimediare a questo in questo momento raccogliendo un fertilizzante 5-5-5 per uso generale e lavorandolo nel terreno intorno alla tua pianta. Se preferisci nutrirti con il compost, dai da mangiare alla tua pianta più frequentemente e vedi se questo aiuta a far cadere la foglia.

Danno da freddo. Gli schiocchi di freddo sono sorprendentemente dannosi per le piante, anche molto tempo dopo che l'inverno è passato. Poiché la tua baia sta producendo nuove foglie in primavera, potresti notare un improvviso ingiallimento o imbrunimento delle foglie prima che cadano. La baia è molto sensibile alle basse temperature e può subire danni quando la temperatura scende sotto lo zero (-5 ° C o 32 ° F). L'anno prossimo, fai di più per proteggerlo dal freddo o portalo dentro se possibile. Prenditene cura e si riprenderà.

Immagine di start08

Lascia un commento