Foglie di schefflera appiccicose: cos’è questa roba appiccicosa su schefflera

Le scheffler sono piante ornamentali con fogliame. Nella maggior parte delle zone, sono adatti solo come piante d'appartamento perché sono estremamente teneri. I grappoli di foglie larghe assomigliano ai raggi di un ombrello e hanno dato loro il soprannome di albero ombrello. Le piante di Schefflera sono piante d'appartamento notevolmente tolleranti e si comportano bene in una varietà di situazioni; tuttavia, sono anche preda di insetti nocivi. Le foglie appiccicose di Schefflera sono probabilmente un sintomo di alcuni insetti autostop che stanno succhiando la vita dalla tua preziosa pianta.

Perché la mia Schefflera è appiccicosa?

Le Scheffleras hanno splendide foglie grandi e lucide disposte in cerchio attorno a uno stelo centrale. Ciascuno dei volantini che compongono l'intero design dell'ombrello può arrivare fino a 12 pollici di lunghezza nelle piante mature. Le piante da interno traggono vantaggio dall'avere le foglie spolverate ed è durante questa attività che potresti notare qualcosa di nuovo sulla pianta: roba appiccicosa sul fogliame di Schefflera. I colpevoli possono essere diversi insetti succhiatori che depositano escrementi chiamati melata sul fogliame della loro pianta ospite, creando foglie appiccicose di Schefflera.

Guarda sotto le foglie e sugli steli di una Schefflera con una sostanza appiccicosa sulle foglie. Il problema deriva da insetti molto piccoli che si nutrono della linfa della pianta e ne riducono lentamente il vigore. La melata lascia un pasticcio lucido e appiccicoso. Puoi lavare via la melata e sbarazzarti di alcuni insetti, ma solo alcuni rimasti colonizzeranno rapidamente e prima che te ne accorga avrai di nuovo una pianta di Schefflera appiccicosa.

I colpevoli più comuni che causano le foglie appiccicose di Schefflera sono afidi, acari o cocciniglie. Se hai problemi con le formiche in casa, potresti anche notare formiche dentro e intorno alla pianta. Questo perché le formiche “coltivano” gli afidi per tenerli in giro per la melata, che è il cibo preferito dalle formiche.

Cosa fare per le foglie di Schefflera appiccicose

Qualsiasi Schefflera con sostanza appiccicosa sulle foglie può essere inizialmente trattata portandola all'aperto e facendo saltare le foglie con acqua. Gli afidi sciacquano via le foglie e questo trattamento di solito funziona bene se segui il primo segno dei parassiti.

I trattamenti sistemici formulati per le piante d'appartamento lavorano per prevenire i parassiti e la conseguente sostanza appiccicosa su Schefflera. Si trasloca dalle radici allo stelo alle foglie, in modo che gli insetti lo assorbano attraverso la loro attività di alimentazione.

Una soluzione più gentile e delicata quando sono presenti bambini e animali domestici è l'olio di Neem. Questo olio naturale proviene da un albero originario dell'India. Ha proprietà tossiche e repellenti per molti insetti, ma è sicuro per l'uso in casa.

Recupero per una pianta di Schefflera appiccicosa

Dopo un trattamento riuscito e tutti i segni di insetti nocivi sono scomparsi, è il momento di valutare il danno. Se la tua pianta stava lasciando cadere le foglie, scolorendo o non riuscendo a produrre una nuova crescita, è probabile che gli insetti abbiano danneggiato la sua salute in una certa misura. Ciò significa che devi accarezzare una pianta che è stata colpita. Una volta che la Schefflera con sostanza appiccicosa è stata ripulita e i parassiti sono stati debellati, la cattiva salute può continuare.

Dare alla pianta un fertilizzante delicato ogni due settimane come un tè di compost diluito o un fertilizzante di pesce o alghe diluito. Innaffia la pianta regolarmente quando i primi 3 pollici di terreno sono asciutti. Rinvasare le piante che hanno terreno povero, utilizzando un buon terriccio con ammendante organico. Nel corso di alcune settimane dovresti vedere un miglioramento nella tua pianta e tornerà a essere quella vecchia e lucida.

Lascia un commento