Perché l’aloe è appiccicosa: cosa fare quando le foglie sono appiccicose sull’aloe

Le piante di aloe sono comuni piante grasse da interno a causa della loro facilità di cura o delle piante da esterno di stagione calda. Le piante hanno bisogno di sole, calore e acqua moderata, ma possono sopravvivere a brevi periodi di abbandono. Una pianta appiccicosa di aloe è probabilmente un sintomo di qualche tipo di infestazione da insetti, a meno che non la coltivi sotto una pianta sdolcinata. Perché l'aloe è appiccicosa? È il risultato della melata e non intendo il melone. Se la tua aloe ha foglie appiccicose, scopri prima quale insetto sta causando il problema, quindi procedi con il trattamento.

Le aloe sembrano spettacolari da sole o in accordo con altre piante grasse. Le foglie spesse e seghettate costituiscono un eccellente foglio per piante più morbide e rotonde con esigenze di coltivazione simili. Le aloe hanno bisogno di poche cure supplementari fintanto che vengono coltivate in un terreno ben drenato, leggermente granuloso con un'adeguata esposizione al sole e acqua occasionale. Gli insetti colpiscono le piante che non sono ben curate o che si trovano in condizioni di stress.

Perché l'aloe è appiccicosa?

Una volta esclusa l'esposizione a residui chimici o alla linfa di un'altra pianta, la conclusione logica è la melata. La melata è lo spreco di diversi insetti nocivi, tra cui afidi, squame e cocciniglie. Questi tre insetti infestano comunemente piante grasse e altre piante e si diffondono in esemplari coltivati ​​da vicino. Secernono un sottoprodotto appiccicoso che si deposita sul fogliame e lascia una pellicola appiccicosa.

Quando le foglie sono appiccicose sull'aloe, è tempo di dare una buona occhiata alla parte inferiore delle foglie e alla corona. Ogni insetto ha un aspetto diverso, quindi è bene conoscere l'aspetto di ogni insetto.

Insetti appiccicosi della pianta dell'aloe

Gli afidi sono insetti dal corpo molle con piccole ali. Di solito sono neri o marroni, ma sono anche rossi, maculati e persino bianchi.

La scala sulle piante grasse è generalmente morbida e apparirà come piccole protuberanze sulle foglie e sui gambi dell'aloe. Si attaccano alla pianta e ne succhiano il succo, danneggiando la vitalità della succulenta e provocando scolorimento e punteggiatura.

La tua aloe ha foglie appiccicose se infestata da cocciniglie. Puoi identificarli dalla sostanza sfocata da bianca a rosata che circonda questi minuscoli insetti dal corpo morbido.

Trattamento quando le foglie sono appiccicose sull'aloe

Il residuo stesso può essere risciacquato con acqua pulita. Anche una parte degli insetti verrà rimossa durante questo processo, ma molti rimangono nascosti in piccole cicatrici e crepacci.

Prepara un bug killer fatto in casa con 8 parti di acqua, 1 parte di alcol denaturato e uno spruzzo di detersivo liquido per piatti (senza candeggina). Mescola gli ingredienti e versali in un flacone spray. Utilizzare settimanalmente per almeno un mese immergendo accuratamente sia la parte superiore che quella inferiore delle foglie.

Puoi anche acquistare un sapone per l'orticoltura o un olio di neem per un trattamento efficace e non tossico. Un trattamento coerente e una buona gestione delle piante dovrebbero prevenire una pianta di aloe appiccicosa.

Lascia un commento