Il mio orecchio di elefante alocasia ha baccelli di semi: cosa fare con i semi di fiori dell’orecchio di elefante

Le orecchie di elefante di Alocasia hanno semi? Si riproducono attraverso il seme, ma ci vogliono anni prima che tu possa ottenere delle foglie grandi e belle. Le piante più vecchie in buone condizioni produrranno una spata e uno spadice che alla fine produrranno baccelli. I semi di fiori dell'orecchio di elefante sono vitali solo per un breve periodo, quindi se vuoi piantarli, raccogli i baccelli e usali il prima possibile.

Le orecchie di elefante di alocasia hanno semi?

L'alocasia odora è anche conosciuta come pianta dell'orecchio di elefante a causa delle sue foglie colossalmente enormi e della forma generale del fogliame. Sono membri della famiglia Aroid, che comprende piante con alcune delle foglie più attraenti disponibili per i giardinieri. Le foglie lucide e fortemente venate sono una straordinaria e l'attrazione principale, ma a volte sei fortunato e la pianta fiorirà, producendo baccelli penzolanti unici sulla pianta dell'orecchio di elefante.

I semi di fiori dell'orecchio di elefante sono contenuti in un baccello dal guscio duro. Ci vogliono mesi perché i semi d'arancia maturino, durante i quali i baccelli pendono dalla pianta. Sono una vista rara nella maggior parte dei giardini, ma nei climi caldi, le piante stabilizzate possono sviluppare una spata e uno spadice, che ospitano i fiori maschili e femminili.

Una volta impollinate, si sviluppano in frutti pieni di tanti piccoli semi. I baccelli di una pianta dell'orecchio di elefante devono essere aperti per rivelare i numerosi semi.

Piantare semi di fiori dell'orecchio di elefante

Una volta che l'orecchio dell'elefante di Alocasia ha i baccelli, rimuovili una volta che il baccello si è asciugato e i semi sono maturi. La germinazione è capricciosa e variabile su queste piante. I semi devono essere rimossi dai baccelli e sciacquati.

Usa un terreno ricco umico con una generosa quantità di torba. Semina i semi sulla superficie del terreno e poi spolverali leggermente con un pizzico di media. Spruzza la parte superiore del terreno con una bottiglia di nebulizzazione e mantieni il terreno leggermente umido ma non inzuppato.

Una volta che le piantine appaiono, che possono essere lunghe fino a 90 giorni dopo la semina, sposta il vassoio in un luogo con luce indiretta ma intensa.

Propagazione dell'orecchio di elefante

L'alocasia produce raramente un fiore e il successivo baccello del seme. La loro germinazione irregolare significa che anche se il tuo orecchio di elefante ha baccelli di semi, è meglio iniziare le piante dagli offset. Le piante emettono germogli laterali alla base della pianta che funzionano bene per la produzione vegetativa.

Basta tagliare la crescita laterale e metterli in vaso per stabilizzarli e ingrandirli. Una volta che la pianta ha compiuto un anno, trapiantala in un'area appropriata del giardino e divertiti. Possono anche essere coltivati ​​in contenitori o al chiuso.

Non dimenticare di portare i bulbi o le piante in casa in qualsiasi regione in cui sono previste temperature gelide, poiché le piante di alocasia non sono affatto resistenti all'inverno. Solleva le piante interrate e pulisci lo sporco, quindi conservale in una scatola o in un sacchetto di carta fino alla primavera.

Immagine di Linjerry

Lascia un commento