Indurimento delle piantine: come indurire le piantine

In questi giorni, molti giardinieri coltivano le piante per il loro giardino dai semi. Ciò consente a un giardiniere di avere accesso a un'ampia varietà di piante che non sono disponibili nel loro vivaio locale o negozio di piante. Coltivare piante dai semi è facile, a patto di prendere alcune precauzioni. Una di queste precauzioni è assicurarti di indurire le tue piante prima di metterle nel tuo cortile e giardino.

Perché dovresti indurire le piantine

Quando le piante vengono coltivate da seme in casa, spesso vengono coltivate in un ambiente controllato. La temperatura è praticamente mantenuta, la luce non è forte come la piena luce solare all'esterno e non ci saranno molti disturbi ambientali come vento e pioggia.

Poiché una pianta che è stata coltivata in casa non è mai stata esposta all'ambiente esterno più duro, non hanno difese costruite per aiutarli ad affrontarli. È molto simile a una persona che ha trascorso tutto l'inverno in casa. Questa persona brucerà molto facilmente alla luce solare estiva se non ha sviluppato una resistenza al sole.

Il modo per aiutare le tue piantine a costruire una resistenza è indurire le tue piantine. L'indurimento è un processo facile e renderà le tue piante più forti e migliori quando le pianterai in giardino.

Passi per indurire le piantine

L'indurimento è davvero solo l'introduzione graduale delle tue piantine nei grandi spazi aperti. Una volta che le tue piantine sono abbastanza grandi da poter essere piantate e le temperature sono appropriate per la semina all'aperto, metti la piantina in una scatola superiore aperta. La scatola non è assolutamente necessaria, ma nei prossimi giorni sposterai le piante un bel po 'e la scatola renderà più facile il trasporto delle piante.

Posiziona la scatola (con le tue piante all'interno) all'esterno in un'area riparata, preferibilmente ombreggiata. Lascia la scatola lì per alcune ore e poi riportala in casa prima di sera. Ripeti questo processo nei prossimi giorni, lasciando la scatola nel suo punto riparato e ombreggiato per un po 'più a lungo ogni giorno.

Una volta che la scatola è rimasta fuori per l'intera giornata, inizia il processo di spostamento della scatola in una zona soleggiata. Ripeti la stessa procedura. Per alcune ore al giorno, sposta la scatola dall'area ombreggiata all'area soleggiata aumentando la durata ogni giorno fino a quando la scatola è al sole tutto il giorno.

Durante questo processo, è meglio portare la scatola ogni sera. Una volta che le piante trascorrono l'intera giornata all'aperto, potrai lasciarle fuori di notte. In questo momento, sarà anche sicuro per te piantare le piantine nel tuo giardino.

L'intero processo dovrebbe richiedere poco più di una settimana. Prendendo questa settimana per aiutare le tue piante ad abituarsi all'aria aperta, le tue piante avranno un tempo molto più facile a crescere all'aperto.

Immagine di DrStarbuck

Lascia un commento