Informazioni sul giardinaggio in serra: informazioni sulla costruzione e su come utilizzare una serra

Costruire una serra o semplicemente pensare e ricercare informazioni sul giardinaggio in serra? Allora sai già che possiamo farlo nel modo più semplice o nel modo più difficile. Continua a leggere per ulteriori informazioni sul giardinaggio in serra, inclusa la costruzione di serre e su come utilizzare una serra per la coltivazione di piante tutto l'anno.

Come usare una serra

Costruire una serra non deve essere difficile o anche particolarmente costoso. Anche la premessa su come usare una serra è abbastanza semplice. Lo scopo di una serra è quello di coltivare o avviare piante durante le stagioni o in climi altrimenti inospitali per la germinazione e la crescita. Il focus di questo articolo è sul giardinaggio in serra reso facile.

Una serra è una struttura, permanente o temporanea, coperta da un materiale traslucido che consente alla luce solare di entrare e riscaldare la serra. La ventilazione è necessaria per regolare la temperatura di conseguenza nei giorni più caldi, proprio come potrebbe essere necessario un qualche tipo di sistema di riscaldamento durante le notti oi giorni freddi.

Ora che conosci le basi su come usare una serra, è tempo di capire come costruire la tua serra.

Informazioni sul giardinaggio in serra: preparazione del sito

Cosa dicono nel settore immobiliare? Posizione, posizione, posizione. Questo è esattamente il criterio più cruciale a cui attenersi quando si costruisce la propria serra. Quando si costruisce una serra, è necessario considerare la piena esposizione al sole, il drenaggio dell'acqua e la protezione dal vento.

Considera sia il sole mattutino che quello pomeridiano quando posiziona la tua serra. Idealmente, il sole tutto il giorno è il migliore, ma la luce solare del mattino sul lato est è sufficiente per le piante. Prendi nota di eventuali alberi decidui che possono ombreggiare il sito ed evita i sempreverdi poiché non perdono fogliame e ombreggeranno la serra durante l'autunno e l'inverno quando è necessario massimizzare la penetrazione del sole.

Come costruire la tua serra

Quando si costruisce una serra, ci sono cinque strutture di base:

  • Telaio rigido
  • Una cornice
  • Gotico
  • Quonset
  • Post e Rafter

I piani di costruzione per tutti questi possono essere trovati online, oppure si può acquistare un kit serra prefabbricato per costruire la propria serra.

Per il giardinaggio in serra reso facile, un edificio popolare è uno stile tetto curvo con struttura in tubo, in cui il telaio è costituito da tubazioni coperte da uno strato singolo o doppio di schermatura ultravioletta [6 mil. (0.006 pollici)] fogli di plastica spessi o più pesanti. Un doppio strato gonfiato ad aria ridurrà i costi di riscaldamento del 30%, ma tieni presente che questo rivestimento in plastica durerà probabilmente solo uno o due anni. L'uso della fibra di vetro durante la costruzione di una serra prolungherà la durata di alcuni anni fino a 20.

I piani sono disponibili sul web, o se sei bravo in matematica puoi redigere tu stesso. Per una serra mobile temporanea, le tubazioni in PVC possono essere tagliate per creare il telaio e quindi ricoperte con lo stesso rivestimento di plastica di cui sopra, creando più o meno una grande cornice fredda.

Ventilazione e riscaldamento della serra

La ventilazione per il giardinaggio in serra sarebbe costituita da semplici prese d'aria laterali o sul tetto che possono essere aperte per regolare la temperatura ambiente: idealmente tra 50-70 gradi F. (10-21 C.) a seconda del raccolto. La temperatura può aumentare di 10-15 gradi prima di sfiatare. Un ventilatore è un'altra bella opzione quando si costruisce una serra, respingendo l'aria calda intorno alla base delle piante.

In modo ottimale, e per il percorso più economico, la luce solare che penetra nella struttura si riscalda adeguatamente per il giardinaggio in serra. Tuttavia, il sole fornisce solo circa il 25% del calore necessario, quindi è necessario considerare un altro metodo di riscaldamento. Le serre riscaldate dal sole non sono economiche da usare, poiché il sistema di stoccaggio richiede molto spazio e non mantiene una temperatura dell'aria costante. Un consiglio per ridurre il consumo di combustibili fossili se costruisci la tua serra è quello di dipingere di nero i contenitori delle piante e riempirli d'acqua per trattenere il calore.

Se si sta costruendo una struttura più grande o più commerciale, è necessario installare un'unità di riscaldamento a vapore, acqua calda, elettrica o anche un piccolo gas o olio. Un termostato aiuterà a mantenere la temperatura e, nel caso di qualsiasi unità di riscaldamento elettrico, un generatore di riserva sarebbe utile.

Quando si costruisce una serra, la dimensione del riscaldatore (BTU / h) può essere determinata moltiplicando la superficie totale (piedi quadrati) per la differenza di temperatura notturna tra l'interno e l'esterno per il fattore di perdita di calore. Il fattore di perdita di calore per i doppi fogli di plastica separati dall'aria è 0.7 e 1.2 per i fogli di vetro, fibra di vetro o plastica a strato singolo. Aumentare aggiungendo 0.3 per le piccole serre o quelle in zone ventose.

Il sistema di riscaldamento domestico non funzionerà per riscaldare la struttura adiacente quando si costruisce la propria serra. Non è all'altezza del compito, quindi un riscaldatore a circuito elettrico da 220 volt o un piccolo riscaldatore a gas o olio installato attraverso la muratura dovrebbe fare il trucco.

Immagine di o5com

Lascia un commento